Contenuto sponsorizzato

Gli distrugge la macchina e poi scappa, Manuel: ''Chi ha visto qualcosa mi aiuti''

L'incidente è avvenuto sulla strada che da Mezzolombardo porta a Trento, trecento metri prima dello svincolo per Lavis alle 18.15. Manuel Franzoi si trovava nella sua Giulietta bianca quando è avvenuto lo scontro con un'altro mezzo scuro che poi è fuggito

Di G.Fin - 02 aprile 2019 - 19:58

MEZZOLOMBARDO. “Mi ha distrutto la macchina e poi è scappato. Chiedo a tutti quelli che hanno visto qualcosa di contattarmi”. Manuel Franzoi alle 18.15 di oggi, martedì 2 aprile, è stato coinvolto in un incidente sulla strada  che da Mezzolombardo porta a Trento. A circa 300 metri prima del bivio per Lavis, in prossimità di una curva, un'auto che proveniva dal senso opposto, gli è finita addosso. Un semi-frontale che ha distrutto la parte anteriore dell'auto di Manuel, una Giulietta bianca.

 

A scontro avvenuto il guidatore dell'altro mezzo non si è fermato ma ha proseguito la propria corsa.

 

“Mi sono fermato subito – ha spiegato a ildolomiti.it Manuel – a raccogliere i pezzi della mia automobile. L'altra persona non si è nemmeno degnata di vedere se mi ero fatto male. Se ne è andato via subito”. Dai pezzi raccolti sull'asfalto l'altra macchina coinvolta nell'incidente sembrerebbe essere una ford (Fiesta o Focus) di colore scuro.

 

“Sono andato dai carabinieri – ha spiegato la vittima – a cui ho raccontato quello che è successo lasciando i miei dati. Domani mattina andrò anche dalla polizia locale per capire se magari ci sono delle immagini di qualche telecamera con le quali risalire a chi guidava l'altra macchina e che non si è fermato”.

 

L'auto di Manuel Franzoi è già stata portata in carrozzeria visto i gravi danni subiti. “Chiedo a tutte le persone che attorno alle 18.15 si trovavano su quella strada e che magari hanno visto qualcosa di contattarmi sul mio numero 349-9419857”.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

28 novembre - 13:20

L'esponente di Fratelli d'Italia si scaglia contro Marco Leonardelli, responsabile Giovani Lega : "Il signor Leonardelli non mi risulta si sia mai confrontato con le preferenze e la sua associazione universitaria 'Siamo Futuro' rimane a 0" e su Divan: "Può definirsi universitario da appena un mese"

28 novembre - 11:50

Sono stati analizzati 2.388 tamponi per 494 test risultati positivi e un rapporto contagi/tamponi che si attesta al 20,7%. Altri 3 morti, il bilancio sale a 228 vittime in questa seconda ondata, il totale è di 523 decessi da inizio epidemia

28 novembre - 12:58

L'allarme è scattato verso le 10 di questa mattina, sul posto si sono portati i vigili del fuoco, il soccorso alpino e i carabinieri 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato