Contenuto sponsorizzato

Invade la corsia opposta e poi si schianta contro il muro. Paura sulla SS237

Vittima dell'incidente una donna che è stata trasportata in ospedale. Gli agenti della polizia locale delle Giudicarie stanno effettuando le indagini per capire l'esatta dinamica di quello che è successo 

Pubblicato il - 06 agosto 2019 - 09:34

GIUDICARIE. Paura questa mattina per una donna che è rimasta vittima di un incidente. E' successo sulla SS237 del Caffaro.

 

Da una prima ricostruzione la donna si trovava alla guida del proprio mezzo quando, poco dopo una curva, ha invaso la corsia opposta percorrendo un tratto di strada e finendo poi per schiantarsi contro il muro di sassi che delimitata la carreggiata.

 

Sul posto si sono portati immediatamente gli agenti della polizia delle Giudicarie, i tecnici della gestione strade e i soccorsi sanitari. La donna è stata estratta dal mezzo e poi, dopo averla soccorsa sul posto, è stata trasportata in ospedale.

 

Sono in corso i rilievi da parte della polizia locale per verificare le cause dell'incidente.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.21 del 25 Settembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 settembre - 13:36

L'amministrazione informa inoltre che l’istituto scolastico ha adottato tutte le procedure previste e ha seguito le indicazioni del protocollo stabilite in accordo con l’Azienda sanitaria per garantire la tutela della salute degli studenti e del personale scolastico

27 settembre - 09:59

Anche ieri notte lo spettacolo tra vicolo San Marco e via Santa Maria era questo. Si stanno facendo i salti mortali per tenere aperte scuole e università e per garantire la presenza sui posti di lavoro ma serate come queste rischiano di vanificare tutto anche per quelli che rispettano le regole e in questa difficile epoca storica riescono a rinunciare alla birretta schiacciati tra altre decine di persone

27 settembre - 12:06

L'allerta è scattata intorno alle 8.30 di oggi alla Madonna della Scoperta di Lonato. A lanciare l'allarme i compagni della battuta di caccia. In azione ambulanza, elicottero e carabinieri

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato