Contenuto sponsorizzato

Lago di Braies, disavventura per sei turisti. La barca si inclina e finiscono nell'acqua gelida

Quello di ieri doveva essere un pomeriggio tranquillo invece i sei turisti italiani hanno vissuto una vera e propria disavventura. Sono stati portati in riva la lago e poi soccorsi dalla Croce Bianca 

Pubblicato il - 15 ottobre 2019 - 12:40

BOLZANO. Dovevano trascorrere una giornata tranquilla ma invece si sono ritrovarti a vivere una vera e propria disavventura.

 

Un gruppo di sei turisti italiani si trovavano in Alto Adige e avevano deciso di andare in barca sul lago di di Braies. I sei, un 55enne e gli altri 70enni, stavano remando quando ad un certo punto l'imbarcazione si è inclinata facendoli finire nell'acqua gelida del lago.

 

Alcune persone che si trovavano sul posto hanno assistito alla scena e sono riusciti a portare i turisti in riva.

 

Sul posto, poi, sono intervenuti il Soccorso Alpino dell'Alta Pusteria e la Croce Bianca. I sei sono stati soccorsi sul posto e poi riaccompagnati in albergo.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 16 novembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 novembre - 09:04

E' successo questa mattina, non ci sono stati feriti ma le persone che si trovavano all'interno sono state soccorse dai vigili del fuoco. La linea è stata chiusa per consentire l'intervento dei tecnici 

18 novembre - 11:19

Canne fumarie coperte da neve, il rischio è che questa situazione crei un cattivo tiraggio del camino che impedisce la dispersione dei fumi di combustione in atmosfera, favorendo la concentrazione del pericoloso monossido di carbonio (CO) all'interno dell'abitazione

18 novembre - 09:30

L'incidente è avvenuto ieri sera poco dopo le 23 e sul posto si sono portati i vigili del fuoco, i carabinieri e i soccorsi sanitari. I tre giovani sono stati trasportati in codice giallo all'ospedale di Arco 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato