Contenuto sponsorizzato

Malcesine, malore in funivia salvato con il defibrillatore

Poco dopo la partenza della corsa speciale per le mountain bike un ciclista straniero si è sentito male accasciandosi a terra. Soccorso dal personale con il defibrillatore è poi stato trasferito d’urgenza all’ospedale di Peschiera

Pubblicato il - 08 July 2019 - 17:05

MALCESINE. Erano da poco passate le 9 di questa mattina quando un turista straniero che si trovava sulla funivia che collega Malcesine con il Monte Baldo ha accusato un malore.

 

L’uomo era salito con la corsa dedicata alle mountain bike con l’intento di ridiscendere poi la montagna in sella alla sua bici. Poco dopo la partenza però il biker ha accusato i primi sintomi accasciandosi a terra.

 

Per sua fortuna il personale della funivia, con l’aiuto di altri due biker, è intervenuto in suo soccorso anche con l’uso del defibrillatore in dotazione per simili emergenze.

 

Il ciclista è stato fatto scendere alla stazione intermedia di San Michele a 580 metri di quota, da Trento si è levato in volo l’elicottero e sul posto è arrivata anche un'ambulanza da Malcesine.

 

L’uomo si trova attualmente ricoverato all’ospedale di Peschiera del Garda.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 14 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Società
15 maggio - 06:01
Amarezza e delusione dei sindacati sul provvedimento preso dalla Provincia. La Uil: "Non sono nemmeno riusciti a scendere in piazza per [...]
Cronaca
15 maggio - 09:54
Gli investigatori si sono messi alla ricerca di Mia e hanno controllato le telecamere comunali dopo le segnalazioni di una ragazza.  In [...]
Cronaca
15 maggio - 08:13
L'episodio è avvenuto ieri pomeriggio attorno alle 18 a Moena. L'uomo stava lavorando in un cantiere post Vaia quando il ragno meccanico su cui si [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato