Contenuto sponsorizzato

Si scontra violentemente con un'auto e i pezzi della moto finiscono addosso a un altro mezzo, 17enne grave all'ospedale Santa Chiara

L'incidente è avvenuto nella serata di ieri poco prima del centro di San Giovanni di Fassa. Sul posto i vigili del fuoco, i soccorsi sanitari e gli agenti della polizia locale. Una ragazza di 21 anni è stata trasportata all'ospedale di Cavalese

Pubblicato il - 14 agosto 2019 - 09:34

SAN GIOVANNI DI FASSA. E' stato trasportato all'ospedale di Trento con diversi fratture il 17enne che ieri sera a bordo di una moto è rimasto vittima di un grave incidente poco prima del centro di San Giovanni di Fassa. Sono due, invece, le auto coinvolte.

Secondo una prima ricostruzione fatta dagli agenti del Corpo Polizia Locale Val di Fassa - Polins de Fascia, il 17enne stava scendendo con il mezzo verso Moena quando ad un certo punto, all'intersezione che si trova in prossimità di un campo sportivo, si è trovato davanti un'auto che, dai primi rilievi, non avrebbe rispettato la precedenza.

Per il motociclista, purtroppo, inevitabile il violento scontro che ha portato il ragazzo a finire sull'asfalto e alcuni pezzi della moto a volare a diversi metri di distanza colpendo anche un'altra auto che stava arrivando sul posto.

Immediatamente è stato dato l'allarme e sono intervenuti i vigili del fuoco, i soccorsi della Croce Rossa e gli agenti della polizia locale.

 

Il ragazzo, con ferite più gravi, è stato stabilizzato e poi trasportato in elicottero all'ospedale Santa Chiara. Una ragazza di 21 anni che si trovava nell'auto coinvolta nello scontro è stata invece trasportata all'ospedale di Cavalese per dei controlli.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 agosto 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 agosto - 19:33

Immediati i comunicati e le dichiarazioni di partiti ed esponenti provinciali dopo le dimissioni del premier Conte. Il Patt: "Attendiamo l'autorevole decisione di Mattarella". La senatrice forzista Conzatti: "Da oggi chi governerà dovrà rispettare le istituzioni"

20 agosto - 21:46

L'incidente è avvenuto intorno alle 18.30, la conducente stava guidando da Spiazzo in direzione Borzago, quando all'altezza della curva qualcosa è andato storto. A lanciare l'allarme un passante, tempestivo l'arrivo di ambulanza, elicottero, vigili del fuoco di Spiazzo e carabinieri

20 agosto - 20:03

A poche ore di distanza due segnalazioni, una a Torbole e una a Riva del Garda. Nel primo caso il colpo è stato completo, nel secondo probabilmente hanno dovuto lasciare la macchina prima del tempo

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato