Contenuto sponsorizzato

Bambino di 3 anni precipita per 4 metri dalla finestra di casa

Subito è intervenuta l'ambulanza della Croce Bianca di Salorno, che ha trovato il bambino in uno stato di semi-incoscienza. Ora si trova nell'ospedale San Maurizio di Bolzano, dove è ricoverato in prognosi riservata

Pubblicato il - 23 luglio 2020 - 16:09

SALORNO. Un volo di 4 metri dalla finestra dell'appartamento al primo piano e poi l'impatto con il marciapiede. E' quanto è accaduto ad un bambino di 3 anni il weekend scorso, ma la notizia è stata resa nota solo nelle ultime ore.

 

L'incidente è avvenuto nell'abitato di Salorno, in una palazzina in zona via Macello. Secondo quanto ricostruito, il bambino sarebbe salito su una sedia, ad insaputa della madre, in quel momento in casa con lui, per poi arrampicarsi sulla finestra e così precipitare.

 

Subito è intervenuta l'ambulanza della Croce Bianca di Salorno, che lo ha trovato steso a terra in uno stato di semi-incoscienza.

 

Dopo essere stato stabilizzato, il bambino è stato trasferito a bordo del Pelikan 1 all'ospedale San Maurizio di Bolzano.

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 29 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

30 settembre - 05:01

Ieri l'incontro in Quinta Commissione provinciale tra i rappresentanti del Consiglio del sistema educativo e il direttore del dipartimento prevenzione dell'Apss. Sul tavolo anche le questioni sollevate da il Dolomiti sui tempi che si allungano per sapere l'esito dei tamponi per gli studenti (e si traducono in lunghi isolamenti anche per i genitori) e i test antigenici. Ecco cosa è emerso

29 settembre - 20:54
L'esecutivo comunale è composto da 4 donne: 2 in quota Partito democratico, una rappresentante per Azione-Unione e Insieme. Il primo cittadino, Franco Ianeselli, ha delineato la Giunta a palazzo Thun chiamata a guidare Trento per i prossimi 5 anni: "Lavoriamo per la città in un'ottica di sostenibilità ecologica, economica, sociale e istituzionale"
29 settembre - 19:46

Sono 25 fino a questo momento le classi messe in quarantena perché sono stati riscontrati alunni positivi, ma 9 di queste hanno già terminato il periodo di isolamento mentre le altre 16 dovrebbero concludere questa misura tra pochi giorni

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato