Contenuto sponsorizzato

Cocaina nascosta nella bocchetta dell’aria del furgone: arrestato un 52enne residente a Rovereto

Gli agenti hanno sequestrato 50 grammi di cocaina e 430 euro in contanti: in manette un 52enne. Grazie all’unità cinofila recuperati anche un bilancino di precisione, materiale per il frazionamento e il confezionamento delle sostanze stupefacenti

Foto d'archivio
Pubblicato il - 27 giugno 2020 - 13:30

ROVERETO. Nel pomeriggio di ieri, 26 giugno, gli agenti di polizia hanno fermato un furgone all’altezza del casello Rovereto sud dell’autostrada del Brennero. A bordo del mezzo c’erano due cittadini stranieri.

 

Durante il controllo l’uomo alla guida sembrava eccessivamente nervoso così i poliziotti hanno scelto di perquisire il mezzo. Una decisione dettata anche dai recenti sequestri di droga avvenuti nei giorni scorsi, avvenuti spesso dopo aver controllato veicoli provenienti da fuori regione.

 

Anche questa volta la perquisizione ha dato esito positivo consentendo di ritrovare, nascosti in una bocchetta dell’aria, circa 50 grammi di cocaina e 430 euro in contanti, addosso al conducente. Il cittadino di origine marocchina, classe 1968, è stato dichiarato in arresto.

 

Nel frattempo, con l’ausilio dell’unità cinofila della guardia di finanza, all’interno dell’abitazione dell’arrestato sono stati rinvenuti un bilancino di precisione, materiale per il frazionamento e confezionamento della sostanza stupefacente, involucri di cellophane con tracce di droga e alcuni grammi di hashish.

 

Secondo gli agenti la quantità sequestrata e il tipo di stupefacente potrebbe far pensare ad uno spaccio destinato per il consumo del week end sul lago del Garda.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
18 June - 19:10
Vertice tra Provincia, Upipa e Spes per l’analisi delle richieste che sono arrivate dal mondo delle case di riposo. L'assessora Stefania [...]
Cronaca
18 June - 18:58
Il sindacato dei giornalisti del Trentino Alto Adige incassa una vittoria (''parziale'') sul fronte della condotta antisindacale da parte della [...]
Cronaca
18 June - 16:15
Lo ha annunciato il ministero per la Salute prolungando anche le misure di ingresso da India Bangladesh e Sri Lanka
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato