Contenuto sponsorizzato

Grave incidente in A22, sbanda con il camion e la cabina di guida si stacca e finisce nella corsia opposta

E' successo nella tarda serata di ieri, paura per l'autista che fortunatamente ha riportato ferite non gravi. La cabina di guida si è staccata, ha scavalcato il guard-rail ed è finita nella corsia opposta 

Pubblicato il - 06 October 2020 - 08:17

BOLZANO. Gravissimo incidente nella tarda serata di ieri, lunedì 5 ottobre, in A22 all'altezza di Campo di Trens.

 

Un camion stava percorrendo la corsia sud quando ad un certo punto l'autista ha perso il controllo del mezzo ed ha iniziato a sbandare fino a sfondare la barriera centrale dell'autostrada.


L'impatto è stato molto violento e la cabina del camion  si è staccata sfondando il guard-rail e finendo nella corsia  di circolazione opposta nord dell'A22. Fortunatamente in quel momento su quel tratto di autostrada non erano presenti altri mezzi. Il rimorchio, infine, si è schiantato contro la barriera.

 

Immediatamente è stato dato l'allarme e sul posto si sono portati i vigili del fuoco di Vipiteno, di Bressanone, la Croce bianca con il medico d'urgenza, la polizia stradale e il personale dell'A22.


Il traffico è stato completamente bloccato per consentire di mettere in sicurezza l'area ed effettuare i soccorsi. Il conducente del camion è stato strato estratto dalla cabina ma fortunatamente non ha riportato ferite gravi.


Dopo più di 3 ore, l'operazione è terminata. Per tutta la durata dell'intervento la corsia sud dell'autostrada è stata chiusa al traffico.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
30 novembre - 05:01
I rincari dell'energia hanno portato ad un negativo di circa 3 milioni di euro a cui si aggiunge l'inflazione per 3,8 milioni di euro. La [...]
Cronaca
29 novembre - 20:12
Dalle prime ricostruzioni il ragazzo si sarebbe trovato tra il binario 1 e 2 quando è arrivato il treno merci. Sul posto le forze dell'ordine [...]
Montagna
29 novembre - 18:46
L’appello della blogger e alpinista Sara Lazzari per salvare l’ospedale che cura i bambini con l’asma: “Devo tutta la mia vita alla [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato