Contenuto sponsorizzato

Maltratta la moglie e viene allontanato ma poi contribuisce al mantenimento dei figli con 50 euro pur avendo uno stipendio di 2100 euro

L'uomo non contribuiva al mantenimento della moglie e dei figli se non con 50 euro mensili, costringendo la donna a ricorrere a forme di aiuto assistenziale. Sono stati disposti nei suoi confronti degli accertamenti patrimoniali dai quali è risultato che il soggetti percepiva mensilmente 2100 euro 

Foto da internet
Pubblicato il - 13 May 2020 - 18:54

FELTRE. Pur ricevendo uno stipendio mensile di 2100 euro contribuiva solo in minima parte al mantenimento della moglie e del figlio. A finire nei guai è stato un uomo di 45 anni.

 

Il soggetto in gennaio di quest'anno era stato tratto in arresto in flagranza di reato per maltrattamenti alla moglie. Durante l'udienza di convalida era stata disposta nei suoi confronti la misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalle persone offese.

 

Poiché l'uomo non contribuiva al mantenimento della moglie e dei figli se non con 50 euro mensili , costringendo la donna a ricorrere a forme di aiuto assistenziale, sono stati disposti nei suoi confronti degli accertamenti patrimoniali.

 

É emerso così che l'uomo percepiva mensilmente la somma di 2.100 euro come stipendio da operaio alle dipendenze di una ditta feltrina, facendo volutamente mancare i mezzi di sussistenza alla moglie e ai due figli minori nonostante la capacità reddituale.

 

Il giudice, quindi, con un "ordine di pagamento" ha disposto che l'uomo versi alla moglie la somma di 950 euro (mantenimento più affitto) con prelievo diretto sullo stipendio tramite il datore di lavoro.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 26 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Ricerca e università
27 maggio - 20:30
Dai risultati della ricerca presentata a Innsbruck emerge un chiaro divario tra Nord e Sud dell'Euregio per lo stress fisico, mentre è [...]
Politica
27 maggio - 20:54
Fratelli d'Italia ha voluto lanciare anche in Trentino la staffetta informativa, "Onda Tricolore contro le mafie", promossa dai Dipartimenti [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato