Contenuto sponsorizzato

Nevica in buona parte del Trentino. A Tione un'auto finisce fuori strada e sbatte contro gli alberi

L'incidente è avvenuto poco dopo le 16.30 lungo la strada provinciale 237 tra i centri abitati di Saone e Ponte Arche

Pubblicato il - 02 marzo 2020 - 17:51

TIONE. Nevica copiosamente in alcune zone del Trentino e a Tione un'auto è finita nella scarpata fermando la sua corsa contro gli alberi a lato della carreggiata. L'incidente è avvenuto intorno alle 17 lungo la strada provinciale 237 tra i centri abitati di Saone e Ponte Arche nel territorio comunale di Tione.

 

Il conducente ha perso il controllo del mezzo, anche a causa del fondo stradale reso viscido dalla nevicata in corso, quindi ha iniziato a sbandare per uscire dalla carreggiata. Il veicolo si è fermato nella scarpata contro alcuni alberi. Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanza della Croce rossa italiana, vigili del fuoco del Bleggio Inferiore e polizia della Giudicarie per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico.

 

Le forze dell'ordine hanno isolato e messo in sicurezza l'area, mentre i pompieri hanno liberato il conducente rimasto bloccato nell'abitacolo. Una volta estratto, il conducente è stato affidato alle cure mediche del personale sanitario. Difficile il recupero del mezzo: un'operazione lunga e delicata, complicata anche dalle condizioni meteo. La macchina dei soccorsi è in azione tra cure, rilievi e il recupero del mezzo. 

 

Fortunatamente la persona che si trovava a bordo dell'auto non ha riportato gravi conseguenze. 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 ottobre - 05:01

Le incertezze sono enormi e probabilmente tutto resta sul tavolo, un vertice di presidente e assessore per riconoscere l'autonomia decisionale dei territori. L'unico contributo della Provincia è quello di impostare un protocollo sanitario che stabilisca le modalità di organizzazione degli eventi da firmare

23 ottobre - 09:59

Lo sciopero è stato indetto per 24 ore e riguarda anche il Trentino. In particolare i treni regionali potrebbero subire delle modifiche. Nel frattempo Trenitalia ha attivato un numero verde

23 ottobre - 09:27

Il premier Conte si è dato una settimana o dieci giorni di tempo per decidere. Si dovranno valutare gli effetti delle misure che sono state messe in campo nei giorni scorsi. Si stanno già pensando, però, nuove strette anti covid. Intanto le Regioni sulle chiusure vanno in ordine sparso 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato