Contenuto sponsorizzato

Paura in montagna, una donna di 40 anni colpita da un malore. In azione il soccorso alpino

E' successo in mattinata, la donna si trovava assieme al compagno e ad altri amici quando ad un certo punto è stata colpita da un malore che non le ha più permesso di proseguire

Pubblicato il - 13 December 2020 - 13:26

BELLUNO. Momenti di paura questa mattina per una donna di 40 anni che durante una escursione si è sentita male.

La donna si trovava assieme il compagno e alcuni amici. Assieme stavano salendo lungo il sentiero numero 151, che parte dalla Valle di San Liberale a Paderno. Ad un certo punto, però, il malore che non le ha più permesso di proseguire in maniera autonoma.

 

E' stato dato immediatamente dato l'allarme. Poiché non si conosceva esattamente il punto in cui si trovavano gli escursionisti è partito un mezzo del Suem di Pieve del Grappa con a bordo un medico, seguito dalla jeep del Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa, avvicinatisi il più possibile.

 

Fortunatamente, a un centinaio di metri di distanza a piedi, i soccorritori hanno incrociato la donna aiutata dagli altri, a 630 metri di quota. Dopo una prima valutazione sul posto, l'escursionista è stata accompagnata all'ambulanza e da lì trasportata in ospedale per gli approfondimenti del caso.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 January - 05:01

Ad alcuni sanitari, invece della prima dose del vaccino, è stata somministrata per errore una semplice soluzione fisiologica. Ora, anziché presentarsi per il richiamo dovranno essere sottoposti a un test sierologico per capire chi ha ricevuto il vaccino e chi no

21 January - 19:47

Sono 279 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 43 pazienti sono in terapia intensiva e 40 in alta intensità. Oggi sono stati comunicati 7 decessi, mentre sono 27 i Comuni con almeno 1 nuovo caso di positività

21 January - 20:22

L'albergo su corso Rosmini nel centro storico della città della Quercia resta operativo e cerca di reggere un mercato profondamente stretto e diverso. Marco Zani: "Cerchiamo anche di mettere in rete le peculiarità della zona, la vicinanza del Monte Baldo, la Campana dei caduti e i musei, così come le tante possibilità offerte dalla Vallagarina. Ideato offerte speciali per fa lavorare anche il ristorante la sera"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato