Contenuto sponsorizzato

Ritrovata Agnese Franceschini, si trovava a Cavalese. La telefonata alla famiglia: "Sto bene"

E' stata ritrovata la donna di 57 anni di Meano scomparsa dalla giornata di lunedì 10 agosto e al centro di una ricerca di familiari e forze dell'ordine. Vista l'ultima volta in Piazza Fiera a Trento, è stata ritrovata nella mattinata di martedì 11 a Cavalese

Pubblicato il - 11 agosto 2020 - 13:04

TRENTO. Tutto è bene quel che finisce bene. E' stata ritrovata, infatti, Agnese Franceschini, la donna di 57 anni residente a Meano sparita nella giornata di ieri, lunedì 10 agosto. Vista l'ultima volta in Piazza Fiera a Trento, indossava una camicia rossa, dei pantaloni azzurri e uno zainetto.

 

Da subito i familiari, dopo aver esposto denuncia per la scomparsa, si erano affidati ai social in cerca di aiuto. La donna, a quanto pare, avrebbe telefonato loro da Cavalese, dicendo di stare bene. Raggiunta dai carabinieri e dalla famiglia, la 57enne si è quindi finalmente ricongiunta a loro.

 

"Non so come ringraziarvi per l'aiuto e la vicinanza che ci avete dimostrato.. per fortuna è finito nel migliore dei modi... grazie..grazie..grazie", il commento del nipote, attivatosi come detto già nella notte di lunedì per ritrovare la donna. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.21 del 25 Settembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

28 settembre - 11:49

Ieri altri due istituti superiori con positivi e anche un bimbo di un asilo. I contagi nelle ultime 24 ore sono 25 e quasi 1600 le persone che in Alto Adige si trovano in isolamento domiciliare 

28 settembre - 11:15

E' successo nelle prime ore di questa mattina, sulla strada statale 237. Sul posto si sono portati i vigili del fuoco di Tione, la polizia delle Giudicarie e la forestale. Per la donna tanta paura ma fortunatamente nessuna ferita grave. L'auto ha subito gravi danni  

27 settembre - 20:29

Mentre il presidente della Regione Kompatscher lavora per portare la concessione dell'autostrada nelle mani solo degli enti pubblici, da parte della giunta provinciale trentina la sensazione è che si stia remando in direzione contraria. L'ex presidente Ugo Rossi: "Fugatti ostacola la comunanza di visione tra le province. Vuole fare gli interessi dei veneti. Così rischiamo di andare alla gara"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato