Contenuto sponsorizzato

Scoperto sul balcone con un piede di porco per introdursi in un appartamento. 17enne preso dopo la fuga dai carabinieri

Dopo averlo preso, i militari hanno quindi scoperto trattarsi di un diciassettenne fuggito da una comunità per giovani con problematiche in Emilia Romagna. Il ragazzo è quindi stato dichiarato in stato di arresto e accompagnato al carcere minorile

Pubblicato il - 21 November 2020 - 16:32

BOLZANO. E' stato arrestato un giovane per aver tentato di introdursi in un'abitazione e per aver opposto resistenza alle forze dell'ordine

 

Nello specifico, poco dopo la mezzanotte è arrivata ai carabinieri di Bolzano una telefonata di un cittadino allarmato che diceva esserci una persona sul balcone di casa propria e che stava armeggiando sulla porta per tentare di aprirla.

 

Immediatamente è accorsa un’autopattuglia con due forze dell'ordine. Queste hanno visto il ragazzo che ha subito tentato la fuga ma che è stato brevemente inseguito e quindi bloccato.

 

Il giovane è stato quindi accompagnato in caserma e identificato. I militari hanno quindi scoperto che si trattava di un diciassettenne fuggito da una comunità per giovani con problematiche dell'Emilia Romagna.

 

Dopo una telefonata con il pubblico ministero della Procura della repubblica dei minorenni di Bolzano, il ragazzo è stato dichiarato in stato di arresto e accompagnato al carcere minorile di Treviso.

 

Il giudice ha successivamente disposto il collocamento del giovane in comunità al fine di tutelarlo in attesa di trovargli una nuova famiglia che lo accolga.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
03 dicembre - 12:20
L'intervento è arrivato dopo i sequestri delle aree avvenuti nei giorni scorsi da parte Nucleo Operativo Ecologico di Trento
Politica
03 dicembre - 10:41
Dopo diversi dissidi interni al partito, il governatore altoatesino in una lettera ai vertici si ripropone come capolista della Svp per le prossime [...]
Cronaca
03 dicembre - 12:39
Dopo i primi messaggi su Facebook l'uomo si era fatto più insistente e lei lo aveva bloccato. Lui ha continuato a contattarla tra mail e [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato