Contenuto sponsorizzato

Si perde per la nebbia, un 55enne prova a farsi guidare al telefono dai soccorritori ma alla fine deve intervenire l'elicottero con diversi metri di verricello

L'allerta è scattata intorno alle 11.15 di oggi, domenica 31 maggio, quando l'escursionista a causa della fitta nebbia ha perso il sentiero che dalla cima del monte Dolada scende al bivacco Scalon e prosegue per l'abitato di Soccher

Pubblicato il - 31 May 2020 - 16:39

PONTE NELLE ALPI (Belluno). Un 55enne si è perso a causa della nebbia e non riusciva più a far rientro a valle per completare l'escursione.

 

Si è reso così necessario l'intervento della macchina dei soccorsi, compreso quello dell'elicottero per recuperare l'escursionista.

 

L'allerta è scattata intorno alle 11.15 di oggi, domenica 31 maggio, quando l'escursionista a causa della fitta nebbia ha perso il sentiero che dalla cima del monte Dolada scende al bivacco Scalon e prosegue per l'abitato di Soccher.

 

 

Il 55enne all'inizio a provato a farsi guidare telefonicamente per provare a scendere in autonomia, senza però riuscirci.

 

L'escursionista è stato così ricontattato e in suo aiuto è decollato l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore, mentre in piazzola si sono preparate anche le squadre del Soccorso alpino di Longarone e Alpago, nel caso in cui l'eliambulanza non fosse riuscita a portare a termine il recupero.

 

L'elicottero, avvicinatosi il più possibile al limitare della nebbia, ha sbarcato il tecnico di elisoccorso a valle dell'escursionista. Il soccorritore lo ha quindi raggiunto e, dopo averlo assicurato, lo ha accompagnato in un punto in cui è potuto avvenire l'imbarco, effettuato con un verricello di alcuni metri. Fortunatamente il 55enne è stato trovato in buone condizioni e non si è reso necessario l'intervento del personale sanitario.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 24 luglio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
26 luglio - 06:01
Un video diventato virale racconta il calvario di una famiglia trentina costretta, per seguire le speciali terapie del piccolo Diego, a trasferirsi [...]
Cronaca
25 luglio - 20:11
Trovati 27 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 15 guarigioni. Ci sono 5 pazienti in ospedale, nessuno in terapia [...]
Cronaca
25 luglio - 19:34
La tragedia in val di Sole. Purtroppo un giovane è morto per un malore, nonostante le tempestive manovre dell'istruttore e l'uso del [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato