Contenuto sponsorizzato

Si schianta contro la roccia a bordo strada, un 31enne rimane incastrato tra le lamiere. Spaventoso incidente in val di Fiemme

L'allerta è scattata nella notte tra sabato 10 e domenica 11 ottobre a Predazzo. In azione la macchina dei soccorsi tra ambulanza, vigili del fuoco di zona e forze dell'ordine. Il 31enne trasferito in ospedale

Pubblicato il - 11 October 2020 - 18:32

PREDAZZO. Tanta paura in val di Fiemme per un 31enne che si è schiantato in auto contro la roccia a bordo carreggiata.

 

L'allerta è scattata intorno alle 4 della notte tra sabato 10 e domenica 11 ottobre lungo la strada statale 48bis all'altezza del teleriscaldamento di Predazzo.


Il conducente della vettura ha perso il controllo del mezzo in uscita da una curva, forse tradito anche dal fondo stradale reso particolarmente viscido dalla pioggia battente.

 

A quel punto il mezzo ha iniziato a sbandare e la corsa dell'auto si è conclusa contro la roccia e il pendio a lato della strada: il veicolo si è praticamente distrutto e il giovane è rimasto incastrato tra le lamiere.


Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanza, vigili del fuoco di Predazzo e forze dell'ordine per effettuare i rilievi e ricostruire la dinamica. 

 

Le forze dell'ordine hanno isolato e messo in sicurezza l'area, mentre i pompieri hanno liberato il conducente con le pinze idrauliche.


Una volta estratto dalle lamiere, il 31enne è stato poi affidato alle cure del personale sanitario.

 

Il giovane è stato stabilizzato e immobilizzato, quindi è stato trasferito all'ospedale di Cavalese per accertamenti e approfondimenti. Fortunatamente solo tanta paura e diverse botte, ma il 31enne non sembra in pericolo di vita.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
26 novembre - 18:52
La lettera-denuncia degli attivisti dell’Assemblea Antirazzista: “I migranti che vivono a Trento sono stati messi di fronte alla scelta fra [...]
Cronaca
26 novembre - 19:07
Si è verificata una tragedia nella tragedia giovedì all'incrocio tra Corso Libertà e Corso Italia a Bolzano. L'uomo era stato chiamato in piazza [...]
Società
26 novembre - 20:38
La Fiorentina ha deciso di puntare sul Viola Park e non tornerà in val di Fassa per il ritiro estivo. Il sindaco di Moena, Alberto Kostner: "Siamo [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato