Contenuto sponsorizzato

Un 29enne perde il controllo dell'auto e si schianta violentemente contro il guardrail a bordo strada

L'allerta è scattata lungo la strada statale 43 della val di Non. In azione la macchina dei soccorsi, un 29enne trasportato in ospedale

Pubblicato il - 10 marzo 2021 - 18:32

PREDAIA. Momenti di paura in val di Non. Un conducente ha perso il controllo dell'auto per schiantarsi contro il guardrail a bordo strada. Un 29enne è stato accompagnato in ospedale.

 

L'allerta è scattata intorno alle 15.45 di oggi, mercoledì 10 marzo, lungo la strada statale 43 all'altezza di Taio, frazione del comune di Predaia.

 

Un 29enne ha improvvisamente perso il controllo del veicolo. A quel punto ha iniziato a sbandare per finire la corsa contro il guardrail.

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanza, vigili del fuoco di Taio e le forze dell'ordine per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico. 

 

I pompieri e le forze dell'ordine hanno isolato e messo in sicurezza l'area, mentre il personale sanitario ha prestato le cure del caso al ferito.

 

Fortunatamente tanta paura e solo qualche botta, nessun altro veicolo è rimasto coinvolto, anche se il 29enne è stato trasportato all'ospedale di Cles per accertamenti e approfondimenti.

 

Qualche disagio alla viabilità, la circolazione è stata gestita per permettere l'intervento in piena sicurezza della macchina dei soccorsi tra cure, rilievi, pulizia della sede stradale e rimozione del mezzo.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 2 dicembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
06 dicembre - 19:58
Trovati 73 positivi, 1 decesso nelle ultime 24 ore. Registrate 79 guarigioni. Sono 73 i pazienti in ospedale. Sono 892.851 le dosi di [...]
Cronaca
06 dicembre - 18:54
Il problema sta capitando con grande frequenza a chi ha prenotato negli scorsi giorni la sua dose di vaccino e ha ottenuto appuntamento [...]
Cronaca
06 dicembre - 18:07
Le Amministrazioni di Riva e Arco si erano accordate per una “staffetta” che prevedeva due anni di presidenza a testa, il critico d’arte [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato