Contenuto sponsorizzato

Un furgone precipita nel torrente, tre persone liberate dai vigili del fuoco e trasportate in ospedale

L'incidente è avvenuto poco dopo le 9 all'altezza di Nanno, forse a causa anche dell'asfalto reso viscido dal ghiaccio, il conducente di un furgone ha perso il controllo del mezzo lungo la strada che porta alla centrale idroelettrica. Sul posto ambulanze e elicottero, vigili del fuoco e forze dell'ordine

Pubblicato il - 10 January 2020 - 12:48

VILLE D'ANAUNIA. Una persona è stata trasportata all'ospedale Santa Chiara di Trento, altre due a quello di Cles. Sono tre le persone ferite rimaste coinvolte nell'incidente di questa mattina, venerdì 10 gennaio, in val di Non.

 

E' avvenuto poco dopo le 9 all'altezza di Nanno, forse a causa anche dell'asfalto reso viscido dal ghiaccio, il conducente di un furgone ha perso il controllo del mezzo lungo la strada che porta alla centrale idroelettrica.

Il veicolo ha iniziato a sbandare, quindi è uscito di strada e la corsa è finita nel torrente che costeggia l'arteria.

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanze, vigili del fuoco di Nanno e forze dell'ordine per effettuare i rilievi e ricostruire la dinamica.

 

Le forze dell'ordine hanno isolato e messo in sicurezza l'area, mentre i pompieri hanno liberato le persone rimaste incastrate all'interno dell'abitacolo.

Nel frattempo da Trento si è levato in volo anche l'elicottero con l'equipe di rianimazione e le unità sono atterrate in prossimità dell'incidente.

 

Una volta estratti, i feriti sono stati affidati alle cure mediche del persone sanitario. Le tre persone sono state immobilizzate e stabilizzate, quindi il successivo trasporto all'ospedale del capoluogo per gli accertamenti e gli approfondimenti del caso.

 

A bordo del furgone c'erano, infatti, tre persone, una delle quali avrebbe riportato ferite più gravi, ma non sembra in pericolo di vita. Botte e contusioni per gli altri due occupanti del mezzo

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

17 January - 16:14

Sono stati trovati 135 positivi tra tamponi molecolari e test antigenici. Oggi sono stati comunicati 4 decessi di cui 3 in ospedale. Analizzati poco più di 2.600 test. Ci sono 88 guarigioni. Il rapporto contagi/tamponi sopra il 5%

17 January - 13:15

La Pfizer ha comunicato, senza alcun preavviso, nel pomeriggio di venerdì 15 gennaio, che avrebbe unilateralmente ridotto le fiale destinate all’Italia nel corso della prossima settimana del 29%

16 January - 19:04

Giovanni è un 87enne che per scelta vive da solo nell'abitato di Cercena'. Il paese più vicino si trova a 2 chilometri di distanza, ma lui si è sempre arrangiato, fino almeno a questo inverno, quando le abbondanti nevicate hanno reso necessario l'aiuto dei paesani, saliti con le ciaspole per rifornirlo di legna e viveri. Il sindaco di Val di Zoldo Camillo De Pellegrin: "Con lui la montagna non si spopola"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato