Contenuto sponsorizzato

Coronavirus in Trentino, 2 nuovi positivi a Rovereto, Mori e Cembra Lisignago. Oggi comunicato un decesso. Sono 91 i Comuni del contagio

Trovati 25 positivi, 1 decesso nelle ultime 24 ore. Sono 25 pazienti i pazienti in ospedale, nessuno ricoverato in terapia intensiva

Di Luca Andreazza - 31 August 2021 - 19:50

TRENTO. Sono 48.111 casi e 1.431 decessi in Trentino per coronavirus da inizio epidemia, sono 46.176 i guariti da inizio emergenza e 504 gli attuali positivi. Sono state registrate 14 guarigioni. Sono 25 le persone in ospedale, nessun ricovero in terapia intensiva. Oggi sono stati comunicati 25 contagi e 1 decesso: "Un over 80 non vaccinato" (Qui articolo).

 

Fronte campagna vaccinale. Sono 683.045 le dosi somministrate in Trentino di cui 308.697 sono seconde dosi. Ai cittadini over 80 sono state somministrate 67.521, mentre alla fascia 70-79 anni somministrate 90.857 dosi e 107.777 dosi tra 60-69 anni.

 

Nelle ultime 24 ore sono stati trovati 25 positivi e nel dettaglio 3 casi sono stati registrati a Trento; poi 2 contagiati a Rovereto, Mori e Cembra Lisignago. E 1 positivo a Riva del Garda, Mezzocorona, Cles, Dro, Borgo d'Anaunia, Albiano, Malè, Nogaredo, Pomarolo, Porte di Rendena, Dimaro Folgarida e Tenna. Nella piattaforma provinciale non sono state assegnate a qualche territorio 4 positività.

 

Sono state registrate 25 guarigioni: 2 guariti a Trento, Rovereto e Cles; 1 guarigione a Riva del Garda, Levico Terme, Predazzo, Vallelaghi e Caldes. Nella piattaforma provinciale non sono state assegnate a qualche territorio 14 guarigioni.

 

Sono 91 i Comuni con almeno 1 attuale positività. In questa fase dell'emergenza Covid ci si attesta a 504 casi: 97 infezioni a Trento, 38 contagiati a Pergine Valsugana, 36 positivi a Rovereto; 16 casi a Riva del Garda; 11 positivi a Mori; 10 infezioni ad Ala. 

 

Si aggiungono 9 positivi a Cles, Malè, Arco e Volano; 8 casi a Sella Giudicarie; 7 contagi a Pomarolo, Dimaro Folgarida e Tione; 6 positivi a Mezzolombardo; 5 contagi a Levico Terme, Predazzo, Cembra Lisignago, Lavis, San Michele all'Adige, Ledro, Primiero San Martino di Castrozza e San Lorenzo Dorsino; 4 casi a Mezzocorona, Porte di Rendena, Telve, Comano Terme, Novella, Bedollo e Rabbi.

 

Poi 3 positivi a Nogaredo, Baselga di Pinè, Brentonico, Pinzolo, Moena, Romeno, Castelnuovo e Imer. Sono invece 2 i contagi a Vallelaghi, Dro, Borgo d'Anaunia, Predaia, Cavalese, Roncegno Terme, Altopiano della Vigolana, Ville d'Anaunia, Storo, Caldonazzo, San Giovanni di Fassa, Villa Lagarina, Bleggio Superiore, Besenello, Ziano di Fiemme, Madruzzo, Fornace, Pieve di Bono-Prezzo, Tre Ville, Denno, Molveno e Lavarone.

 

Un positivo a Albiano, Tenna, Borgo Valsugana, Castel Ivano, Civezzano, Cavedine, Grigno, Aldeno, Altavalle, Isera, Nomi, Roverè della Luna, Sover, Calceranica, Nago-Torbole, Andalo, Spiazzo, Novaledo, Mezzano, Cavareno, Soraga di Fassa, Livo, Fai della Paganella, Borgo Lares, Drena, Terragnolo, Dambel, Sfruz, Croviana, Castel Condino e Sagron Mis. 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 15 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Economia
16 ottobre - 06:01
Fausto Manzana (Confindustria Trento): "A seguito di una prima ricognizione non ci sono criticità. C'è qualcosa da migliorare ma il sistema [...]
Economia
16 ottobre - 07:57
Il colosso del commercio online ha annunciato che entro il 2022 verranno creati 70 posti di lavoro a tempo indeterminato, ma specifica: “tra [...]
Cronaca
16 ottobre - 08:52
Il segretario della Fiom replica all'articolo de il Dolomiti di qualche giorno fa ribadendo la sua posizione di ambiguità rispetto all'attuazione [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato