Contenuto sponsorizzato

Coronavirus in Trentino, 85 positivi e 1 morto. Ci sono 10 pazienti in più ricoverati in ospedale ma calano le terapie intensive

Sono stati analizzati 1.904 tamponi tra molecolari e antigenici. Oggi 20 casi tra over 60 e 10 contagi tra giovani e ragazzi in età scolare, ci sono 44 classi in quarantena

Di Luca Andreazza - 18 April 2021 - 16:17

TRENTO. Sono stati trovati 85 nuovi positivi mentre è stato comunicato 1 decesso nelle ultime 24 ore. Sono 130 le guarigioni. Sono state confermate 25 positività tramite molecolare ai test antigenici effettuati nei giorni scorsi. Questo l'aggiornamento della Provincia per oggi, domenica 18 aprile, per quanto riguarda l'emergenza coronavirus sul territorio provinciale. Sono stati analizzati 1.904 tamponi tra molecolari e antigenici.

 

Sono stati trovati 52 positivi dall'analisi di 1.173 tamponi molecolari (654 letti dal laboratorio di microbiologia dell'ospedale Santa Chiara di Trento e 519 dalla Fondazione Mach); gli altri 33 contagi sono stati individuati tramite 731 test antigenici. Il rapporto contagi/tamponi si attesta al 4,5% per quanto riguarda i nuovi positivi, si sale al 5,8% se si considerano tutti i dati. Ci sono, infatti, 25 positività a conferma dei test rapidi dei giorni scorsi.

 

E' stato comunicato 1 decesso in ospedale. Il bilancio è di 939 morti per Covid-19 da ottobrecomplessivamente sono 1.389 vittime da inizio epidemia

 

Il report riporta di 12 nuovi ricoveri rispetto a ieri per 157 (+10) persone in ospedale di cui 28 (-3) in terapia intensiva. Sono state registrate 1 dimissione e 130 guarigioni da Covid.

 

Tra i nuovi positivi, il numero dei contagi tra gli over 60 è di 20 casi: 12 casi tra 60-69 anni, 5 tra 70-79 anni e 3 casi tra gli over 80. Contagiati 10 bambini e ragazzi in età scolare: 1 caso tra 0-2 anni, 1 caso tra 3-5 anni, 3 casi tra 6-10 anni, 1 caso tra 11-13 anni e 4 casi tra 14-19 anni. Sono 44 le classi in quarantena.

 

Fronte campagna vaccinazione. Sono 137.473 le dosi somministrate in Trentino di cui 41.206 sono seconde dosi. Ai cittadini over 80 sono state somministrate 53.412 dosi, mentre alla fascia 70-79 anni 31.672 dosi.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 21 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
22 May - 08:30
Il giovane in condizioni ancora molto gravi con ustioni di secondo e terzo grado si trova al centro grandi ustionati di Murnau in Baviera. Un altro [...]
Cronaca
22 May - 06:01
Oltre 100 dipendenti dell'Azienda sanitaria tra tecnici, infermieri e medici assieme a 400 volontari che hanno gestito le postazioni di soccorso [...]
Cronaca
22 May - 07:24
A dare l'allarme i colleghi che hanno immediatamente chiamato le forze dell'ordine. Alla guida dell'auto un uomo di 36 anni che, fermato dalle [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato