Contenuto sponsorizzato

Esplosione e fiamme in un hotel, si aggrava il bilancio dei feriti: 9 persone trasportate in ospedale, un uomo con gravissime ustioni

E' successo nella serata di ieri e l'intervento dei vigili del fuoco per spegnere le fiamme è andato avanti per oltre tre ore. L'allerta è scattata ad Avelengo per un vasto incendio. Evacuati alcuni ospiti

Pubblicato il - 15 ottobre 2021 - 07:59

AVELENGO. Si aggrava il bilancio delle persone ferite nell'esplosione avvenuta nella serata di ieri in un hotel in Alto Adige a Avelengo. (QUI L'ARTICOLO)

 

Secondo ultime informazioni sono nove le persone ferite e una persona con gravi ustioni e in una situazione più critica è stata trasferita all'ospedale di Padova.


Gli altri feriti sono altoatesini, svizzeri e austriaci, ricoverati soprattutto a Merano.

 

Per capire cosa esattamente sia successo servirà attendere il termine delle indagini da parte delle forze dell'ordine. L'allerta è scattata intorno alle 18.30 di oggi, giovedì 14 ottobre, all'hotel chalet Mirabell, albergo a 5 stelle ad Avelengo. All'interno una stanza prima si è sentito un boato e poi le fiamme hanno avvolto l'intera camera.


Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanze della croce bianca, i vigili del fuoco di  Avelengo, Verano, Labers, Maia Alta e Merano, oltre alle forze dell'ordine per effettuare i rilievi e ricostruire la dinamica.

 

Dopo circa tre ore di intervento nella tarda serata di ieri i vigili del fuoco sono riusciti a mettere in sicurezza l'intera area e a spegnere l'incendio.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 23 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
23 maggio - 19:13
Il bilancio del comune dopo i grande evento di venerdì sera. Per tutti è stato chiaro che è andato davvero tutto bene perché si è trattato di [...]
Politica
23 maggio - 16:30
L’esponente di Fratelli d’Italia è intervenuta sulle “pesanti ingiurie da parte dello staff della sicurezza” dicendosi “profondamente [...]
Cronaca
23 maggio - 17:44
Secondo una prima ricostruzione l’uomo alla guida di un’Alfa che stava procedendo in direzione sud, verso Rovereto, non si è fermato a un [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato