Contenuto sponsorizzato

Fermati per un controllo, avevano nascosto dei panetti di hashish nella portiera dell'auto. Arrestati 2 ventenni

Due ventenni sono stati arrestati con l'accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini dello spaccio. Fermati per un controllo mentre cercavano di entrare in autostrada ad Ala, avevano nascosto in un'intercapedine della portiera diversi panetti di hashish

Pubblicato il - 09 January 2021 - 12:42

ALA. Due giovani sono stati arrestati con l'accusa di detenzione di stupefacenti ai fini dello spaccio. Stavano viaggiando sulla strada provinciale 90, nelle vicinanze del casello autostradale di Ala-Avio quando sono stati fermati per un controllo dai carabinieri del comando provinciale di Trento. Il loro atteggiamento spingeva i militare a perquisire l'auto.

 

Con l'intervento del nucleo cinofilo, venivano rinvenuti due involucri contenenti 5 panetti di hashish ciascuno, dal peso complessivo di un chilogrammo, occultati in un'intercapedine della portiera. Viste le circostanze, i due, entrambi roveretani, venivano a quel punto tratti in arresto.

 

Lo stupefacente, nondimeno, veniva sottoposto a sequestro e inviato al laboratorio di analisi di Laives.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 4 agosto 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
05 August - 13:10
La piena dell'Adige delle ultime ore e la violenza dell'acqua hanno restituito moltissimi rifiuti che ora si trovano sugli argini del fiume assieme [...]
Cronaca
05 August - 13:49
Fra tecnici e vigili del fuoco sono entrati in azione circa 1.000 soccorritori per contrastare i danni da maltempo. Adige e Isarco in piena: “La [...]
Cronaca
05 August - 11:54
Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Telve, le forze dell'ordine e gli ispettori dell'Oupsal. Il giovane è stato trasferito [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato