Contenuto sponsorizzato

Furto in centro storico, ruba un profumo e scoperto dalla commessa la colpisce con un pugno sulla spalla e scappa. Arrestato un 49enne

Il furto è avvenuto nella serata di ieri in via Oss Mazzurana. Vistosi scoperto, il ladro, anziché mollare la presa e chiedere scusa, ha sferrato un pugno alla spalla della donna per poi scappare. I carabinieri sono riusciti a fermarlo in via Belenzani 

Pubblicato il - 07 April 2021 - 10:31

TRENTO. Cerca di rubare un profumo e scoperto dalla commessa la colpisce con un pugno alla spalla e poi scappa. L'episodio è avvenuto nella serata di ieri in una profumeria del centro storico di Trento, in via Oss Mazzurana.

 

Autore del furto è stato un 49enne marocchino che poco dopo, fortunatamente, è stato rintracciato e arrestato dai carabinieri.

 

I negozi si accingevano ad abbassare le saracinesche e l’uomo, fingendosi interessato a effettuare acquisti è entrato nella profumeria dove, pensando di farla franca, ha agguantato da uno scaffale una confezione di profumo per poi occultarla sotto la giacca.

 

Purtroppo per lui il colpo è andato storto. La commessa, insospettita dal suo comportamento, ha pensato bene di tenerlo sott’occhio, riuscendo così a coglierlo con le “mani nel sacco”. Vistosi scoperto, il ladro, anziché mollare la presa e chiedere scusa, ha sferrato un pugno alla spalla della donna per poi scappare.

 

La donna, per nulla intimorita, ha deciso di seguirlo a distanza e, contemporaneamente, ha contattato il Numero Unico di Emergenza 112 richiedendo l’intervento delle Forze dell’Ordine e fornendo, inoltre, una meticolosa descrizione dell’abbigliamento, delle fattezze fisiche e della direzione di fuga del ladro.

 

I carabinieri sono riusciti a rintracciare l'uomo in via Belenzani ed è stato tratto in arresto.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
21 aprile - 06:01
Maestri di sci, titolari di ristoranti e bar hanno deciso di partire dalle valli di Fiemme e Fassa per protestare davanti ai palazzi della [...]
Cronaca
20 aprile - 20:52
Emergono le prime misure contenute nella bozza del prossimo decreto legge per fronteggiare l'emergenza Covid. Alcune modifiche potrebbero [...]
Cronaca
20 aprile - 20:27
Trovati 85 positivi, comunicati 4 decessi nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 145 guarigioni. Sono 1.278 i casi attivi sul territorio [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato