Contenuto sponsorizzato

Paura in centro a Trento, aggredisce il pizzaiolo con lo spray e ruba i soldi ma viene inseguito e placcato

Il pizzaiolo, fortunatamente, indossava gli occhiali e nonostante la lacrimazione si è gettato all'inseguimento del ladro. Un passante ha pure fatto uno sgambetto al fuggitivo che ha così perso il vantaggio. Bloccato in attesa del tempestivo arrivo delle forze dell'ordine

Di L.A. - 21 febbraio 2021 - 20:45

TRENTO. Momenti di tensione in via Cavour a Trento, una persona prima ha chiesto di cambiare alcune banconote, poi ha aggredito il pizzaiolo con lo spray urticante e ha cercato di darsi alla fuga con il maltolto. L'esercente, però, si è prontamente ripreso per inseguire e placcare per le strade del centro cittadino un ladro.

 

Tutto accade intorno alle 19.30 di domenica 21 febbraio da Ibris. "Una persona è entrata nel locale - spiega Ibrahim Songne, titolare dell'attività - per chiedere di cambiare 100 euro. Mio fratello ha aperto la cassa, l'attimo di concludere l'operazione, prendere i soldi e alzare la testa: si è trovato davanti la bomboletta e quindi è stato investito dallo spruzzo. Il ladro si è impossessato di una cinquantina di euro e poi si è precipitato fuori dalla porta".

 

Il pizzaiolo, fortunatamente, indossava gli occhiali. Si pulisce le lenti e nonostante la lacrimazione si getta all'inseguimento. "Si è diretto - aggiunge il titolare di Ibris - verso via Pozzo e quasi l'ha raggiunto ma il ladro è riuscito a girarsi per andare in direzione di piazza Duomo. Un passante con il cagnolino, però, ha visto la scena e ha sgambettato questa persona per fargli perdere l'equilibrio e fermarlo in qualche modo".

 

Il ladro ruzzola per terra, però non si perde d'animo. Si alza velocemente e riprende la corsa verso le scuole Sacro Cuore. Ma ormai il vantaggio sul pizzaiolo è minimo e riesce a bloccarlo, mentre altre persone chiamano le forze dell'ordine che arrivano tempestivamente in città. "Mio fratello sta bene e adesso si trova in caserma per la testimonianza. E' un peccato che accadano situazioni di questo tipo. Purtroppo il momento è difficile per tante persone, ma questa non è la soluzione. Ci si mette solo nei guai per pochi soldi", conclude Songne.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 27 novembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
27 novembre - 20:26
Trovati 188 positivi, 2 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 112 guarigioni. Sono 44 i pazienti in ospedale. Sono 833.300 le dosi di [...]
Politica
27 novembre - 19:46
Le attiviste hanno ricordato anche la recente aggressione avvenuta in centro, e arrivata dopo un evento che serviva per autofinanziare la [...]
Cronaca
27 novembre - 19:29
Il genoma è stato sequenziato al laboratorio di Microbiologia clinica, virologia e diagnostica delle bioemergenze dell’ospedale Sacco. Il [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato