Contenuto sponsorizzato

Perde il controllo del fuoristrada e finisce contro un furgone che a sua volta si scontra con una panda. Due persone trasportate in ospedale

E' successo pochi minuti prima di mezzogiorno. Sul posto si sono portati i vigili del fuoco, i soccorsi sanitari e gli agenti della polizia locale Valle del Chiese. Due persone sono rimaste ferite non gravemente 

Pubblicato il - 26 gennaio 2021 - 13:14

SELLA GIUDICARIE. Sono due le persone trasportate con l'ambulanza in ospedale a seguito dell'incidente che è avvenuto a Roncone, Sella Giudicarie, pochi minuti prima di mezzogiorno.

 

Sulla dinamica esatta di quello che è successo sono in corso le verifiche da parte delle forze dell'ordine.

 

Secondo una prima ricostruzione l'autista di un fuoristrada ha perso il controllo del mezzo finendo per tamponare un furgone che, a sua volta, è fino per scontrarsi con una panda che stava provenendo dal senso opposto. Sono quindi tre, in totale, i mezzi coinvolti nell'incidente.

 

Immediatamente sul posto si sono portati gli agenti della polizia locale della Valle del Chiese, i vigili del posto e i mezzi sanitari. Due persone, come già detto, nello scontro hanno riportato alcune ferite e sono state trasportate in ospedale.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 6 marzo 2021
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

08 marzo - 15:10

Il giovane, alla presenza dei suoi avvocati, ha ammesso le sue responsabilità in merito al decesso dei genitori Peter Neumair e Laura Perselli.  La vicenda è iniziata il 4 gennaio scorso 

08 marzo - 13:59

A limitare la possibilità di autodeterminarsi e il concetto stesso di libertà, esistono anche realtà come le associazioni pro life e contesti universitari come il Campus bio-medico di Roma, un policlinico privato e cattolico ma accreditato con il Servizio sanitario nazionale. Negli scorsi mesi, per esempio, le strade di Trento sono state percorse da camion vela che promuovevano la nuova campagna di Pro Vita & Famiglia e alcuni muri della città accolgono ancora manifesti antiabortisti

08 marzo - 12:27

L'analisi successiva dei fatti da parte delle forze dell'ordine ha lasciato emergere la brutale ipotesi, che tutto ciò sia stato determinato da un respingimento

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato