Contenuto sponsorizzato

Tubature troppo sporgenti, nei guai l'autista di un camion. Ritirata la patente e oltre 700 euro di multa

Il mezzo è stato individuato dalla polizia locale di Bolzano nella zona industriale del capoluogo. Violava le norme prescritte dalla Provincia 

Pubblicato il - 08 April 2021 - 08:38

BOLZANO. Tubi enormi e sporgenti in violazione alle norme. A finire nei guai il conducente di un mezzo pesante che nei giorni scorsi è stato fermato nella zona industriale di Bolzano

 

Da poco più di un anno, la polizia municipale ha istituito un proprio nucleo specialistico dedicato al controllo dell'autotrasporto, settore che soprattutto negli ultimi anni ha richiesto una sempre maggiore specializzazione ed attenzione rispetto alla circolazione stradale. 

 

Nei giorni scorsi, una pattuglia del nucleo ha intercettato in zona industriale un autocarro che trasportava delle tubazioni destinate ad un cantiere stradale del capoluogo

 

Fermato il veicolo ed effettuate le opportune verifiche sulla documentazione di viaggio, gli agenti hanno accertato che il trasporto violava le prescrizioni contenute nell'autorizzazione della Provincia per il trasporto eccezionale. 

 

Il carico infatti aveva una sporgenza posteriore maggiore di quella autorizzata, non aveva la scorta tecnica ed aveva una sporgenza anteriore non consentita. 

 

A carico del conducente è scattato il ritiro della patente (con sospensione da 15 a 30 giorni), della carta di circolazione del veicolo (sospensione da 1 a 2 mesi) e la sanzione di 794 Euro. 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
18 aprile - 19:58
Trovati 85 positivi, 1 decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 130 guarigioni. Sono 1.367 i casi attivi sul territorio provinciale
Cronaca
18 aprile - 19:42
Da domani (19 aprile) in Trentino bar e ristoranti potranno effettuare il servizio ai tavoli all’aperto dalle 5 alle 18. Ecco tutte le nuove [...]
Cronaca
18 aprile - 19:27
E' enorme il cordoglio in Trentino, così come nel mondo del miele e della ristorazione. L'imprenditore è morto all'ospedale Santa Chiara di [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato