Contenuto sponsorizzato

Doppia tragedia in pochi minuti: un 29enne precipita con la moto per una ventina di metri e muore. Un altro centauro perde la vita nello schianto contro un camion

Due terribili incidenti in pochi minuti tra Cortina d'Ampezzo e Vodo di Cadore. Vani i tentativi dei sanitari, i due centauri hanno perso la vita

Foto d'archivio
Pubblicato il - 27 May 2022 - 21:30

BELLUNO. Una doppia tragedia in pochi minuti sulle strade bellunesi. Due motociclisti hanno perso la vita tra Cortina d'Ampezzo e Fiames.

 

L'allerta è scattata intorno alle 17 di oggi, venerdì 27 maggio, sulla strada statale 51 di Alemagna e sul territorio di Vodo di Cadore.

 

A Cortina d'Ampezzo si è verificato uno schianto tra una moto e un mezzo pesante. Le condizioni del centauro sono apparse fin da subito estremamente gravi.

 

L'arrivo della macchina dei soccorsi è stato tempestivo ma le manovre si sono rivelate vane: il motociclista è morto.

 

A Vodo di Cadore a perdere la vita è stato un motociclista di 29 anni di nazionalità tedesca che è uscito di strada e quindi è precipitato per una ventina di metri.

 

Il ragazzo tedesco stava scendendo sulla strada assieme al papà e un amico dal Rifugio Talamini verso Vodo di Cadore. Erano a bordo di tre moto: il padre e l'altro ragazzo, che si trovavano davanti, si sono accorti che il 29enne non li stava raggiungendo lungo la strada. 

 

Così sono tornati indietro e sono arrivati nel punto in cui il 29enne aveva perso il controllo del mezzo e l'hanno purtroppo scorto a valle ormai privo di vita. 

 

La centrale del Suem ha allertato il soccorso alpino di San Vito di Cadore in supporto al personale dell'ambulanza e all'equipe dell'elicottero di Pieve di Cadore. 

 

I soccorritori hanno potuto solamente constatare il decesso del 29enne. Ottenuto il nulla osta dalla magistratura per la rimozione, la salma è stata imbarellata e trasportata dai soccorritori fuori dal bosco, per essere poi accompagnata alla cella mortuaria. Sul posto anche i carabinieri.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 1 luglio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
02 luglio - 21:22
Il 36enne stava affrontando una highline, una apposita fettuccia assicurata e tesa tra due sostegni a una quota di circa 1.400 [...]
Cronaca
02 luglio - 19:19
Le fiamme si sono sviluppate tra i vigneti nei pressi di un bunker della Seconda guerra mondiale, l’intervento dei vigili del fuoco complicato [...]
Cronaca
02 luglio - 20:41
Confesercenti del Trentino: "Ci ha lasciato Loris Lombardini: una persona dal grande cuore e dalla grande personalità"
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato