Contenuto sponsorizzato

Drammatica scoperta nelle acque del lago di Garda: ritrovato il cadavere di una donna

A notare il corpo, che non presentava a quanto pare segni di violenza, a Desenzano sono stati alcuni passanti all'alba di questa mattina

Pubblicato il - 29 April 2022 - 09:58

DESENZANO. Il macabro ritrovamento è avvenuto questa mattina (venerdì 29 aprile) nel lago di Garda a Desenzano: il cadavere di una donna, apparentemente di età compresa tra i 60 ed i 65 anni, è stato individuato nelle acque del Benaco all'alba.

 

Da quanto si apprende sarebbero stati alcuni passanti a notare il corpo e quindi a lanciare l'allarme. Sul posto si sono quindi portate le forze dell'ordine ed i carabinieri hanno chiuso momentaneamente un tratto del lungolago.

 

La donna avrebbe avuto con sé una borsa, all'interno della quale non sarebbero però stati ritrovati i documenti per risalire alla sua identità. Il corpo a quanto pare non presenterebbe segni di violenza e la causa della morte è con ogni probabilità l'annegamento

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 4 luglio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
05 luglio - 19:04
È la 54enne trentina Liliana Bertoldi la quarta vittima della tragedia sulla Marmolada. La donna era molto conosciuta in Trentino per via del [...]
Cronaca
05 luglio - 19:37
Le accuse di Debora Campagnaro, sorella di Erica una delle alpiniste disperse dopo la tragedia sulla Marmolada: “Se ci fosse stato un bollettino [...]
Cronaca
05 luglio - 18:21
Grande il lutto in tutta la comunità per la scomparsa di Filippo Bari, morto sul ghiacciaio della Marmolada: parte anche una raccolta fondi. Il [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato