Contenuto sponsorizzato

Incendio sulla Panarotta, vigili del fuoco ancora al lavoro per la bonifica. Bruciati diversi metri quadri di bosco, rilievi dei forestali

Nel corso della notte, dopo aver messo sotto controllo le fiamme, i vigili del fuoco hanno presidiato la zona. Questa mattina sono iniziate le operazioni di bonifica. I forestali avranno il compito dei rilievi per cercare di capire le cause dell'incendio 

Pubblicato il - 23 gennaio 2022 - 14:40

LEVICO. “L’incendio che ieri sera ha interessato la nostra montagna di Vetriolo è stato domato. Esprimiamo un vivo ringraziamento a tutti coloro i quali sono intervenuti: Corpi dei Vigili del Fuoco di: Levico Terme, Pergine Valsugana, Caldonazzo, Tenna, Novaledo, Frassilongo, Fornace. Il nostro Cantiere comunale, i nostri Custodi Forestali ed il Servizio Strade della Pat”. Questo il messaggio arrivato dal Comune di Levico in merito all'intervento che ha visto impegnati decine e decine di vigili del fuoco per l'incendio che si è sviluppato nelle scorse ore nella zona di Vetriolo sulla Panarotta. (QUI FOTO E VIDEO)

Le fiamme sono scoppiate ieri sera attorno alle 20 e i vigili del fuoco hanno lavorato fino a notte fonda per riuscire a fermarle e successivamente per sorvegliare l'area ed evitare che potesse ricominciare a bruciare.

Ad essere coinvolta è stata un'area di 600 – 700 metri quadri e a partire da questa mattina i vigili del fuoco sono tornati al lavoro per la messa in sicurezza e per le operazioni di bonifica.

 

L'operazione di spegnimento dell'incendio non è stata semplice a causa del vento e per la scarsità di pioggia che si è registrata in queste settimana.

 

Sulle cause dell'incendio non ci sono al momento certezze. Tra le prime ipotesi vi è quella che le fiamme siano partite da una catasta di legna.

 

 

Non si escludono, per ora, altre strada e in queste ore si recherà sul posto anche la Forestale per i rilievi e per cercare di stabile le cause.

 

Le fiamme nella serata di ieri che dal bosco si alzavano in cielo si potevano vedere a diversi chilometri di distanza. Nessuna persona, fortunatamente, è rimasta ferita.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 18 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
19 maggio - 19:13
A Trento per Vasco sono arrivati in tanti: genitori con figli adolescenti, coppie di fidanzati e gruppi di amici. L'attesa sotto il sole non [...]
Cronaca
19 maggio - 18:21
I cuccioli sono stati salvati da una donna che stava correndo nei boschi quando ha sentito i guaiti. Ora sono stati presi in custodia dai volontari [...]
Cronaca
19 maggio - 18:43
Visto il grande afflusso di auto sulla zona di Trento Sud il traffico dell'autostrada viene deviato su Trento Nord. Ecco il piano della viabilità [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato