Contenuto sponsorizzato

L’incidente mentre stava rientrando a casa dopo una gita in moto, morto a soli 31 anni Mauro Favalli

Mauro Favalli si trovava assieme ad alcuni amici motociclisti quando ha perso il controllo del mezzo sul quale stava viaggiando schiantandosi contro contro una colonna di cemento

Pubblicato il - 23 May 2022 - 10:00

STORO. Gli amici che erano con lui non hanno potuto fare altro che chiamare i soccorsi, per il 31enne Mauro Favalli però non c’era più nulla da fare.

 

Il 31enne era in Trentino assieme a una comitiva di motociclisti, a un certo punto però ha perso il controllo del mezzo schiantandosi contro una colonna di cemento che sostiene il cancello di un’abitazione a Storo.


Per il 31enne di Borgosatollo, paese alle porte di Brescia, i soccorsi si sono rivelati inutili, troppo gravi le ferite riportate nell’incidente. I famigliari, gli amici e i colleghi della Vibo, l'azienda dove Favalli lavorava come perito metallurgico, non si danno pace.


Secondo quanto ricostruito, al momento dell’incidente, il giovane stava rientrando verso casa lungo la strada provinciale 69. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Storo, con il supporto dei colleghi di Baitoni che hanno regolato la viabilità, i sanitari dell’ambulanza di Storo, la polizia locale e i carabinieri.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 1 luglio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
02 luglio - 21:22
Il 36enne stava affrontando una highline, una apposita fettuccia assicurata e tesa tra due sostegni a una quota di circa 1.400 [...]
Cronaca
02 luglio - 20:41
Confesercenti del Trentino: "Ci ha lasciato Loris Lombardini: una persona dal grande cuore e dalla grande personalità"
Cronaca
02 luglio - 19:02
Lo schianto si è verificato nel pomeriggio di oggi (2 luglio) in Alto Adige, all'altezza di Bressanone: secondo una prima ricostruzione l'auto si [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato