Contenuto sponsorizzato

Tra colombe e la 'caccia alle uova' al Castello di Avio arriva il Mercatino di Pasqua

Il maniero del Fondo ambiente italiano ospiterà domenica e lunedì dell'Angelo il primo Mercatino di Pasqua, la versione primaverile del Mercatino di Natale: in vetrina ci sarà l'offerta rurale e artigianale della Vallagarina con prodotti a tema pasquale e la 'caccia alle uova' per i più piccoli

Di F.S. - 15 April 2022 - 18:18

AVIO. In Vallagarina la Pasqua arriva al Castello di Avio: il maniero del Fai infatti ospiterà domenica e lunedì (dell'Angelo) il primo Mercatino di Pasqua, la versione primaverile del Mercatino di Natale che proprio al Castello nelle ultime edizioni ha ottenuto un grande successo. L'appuntamento, fanno sapere dal Fai, è una tradizione Oltralpe mentre in Italia non è ancora presente in maniera significativa: quello di quest'anno sarà infatti il primo al maniero del Fai, all'interno del quale per l'occasione si organizzerà anche una divertente 'caccia alle uova' dedicata ai più piccoli.

 

In 'vetrina' ci sarà l'offerta rurale e artigianale della Vallagarina con prodotti a tema pasquale (pane, colombe, confetture di stagioni e oggetti d'artigianato in chiave estiva) messi in vendita da una quindicina di espositori. L'ingresso sarà gratuito, con orario di apertura dalle 10 alle 18, e come detto per i bambini sarà organizzata la versione italiana del tradizionale 'Osterhase', la 'caccia alle uova'.

 

Tra i tanti prodotti in vendita ci saranno anche il peperoncino trentino, lo zafferano, il sidro e succo di mele oltre che confetture e miele del territorio, trasformati a base di verdura del territorio, uova e riso. Il Castello di Avio offrirà anche la possibilità di organizzare un picnic negli spazi verdi, acquistando il cestino nella locanda del maniero.

 

Il Mercatino di Pasqua si inserisce nel programma di iniziative al Castello di Avio con protagoniste le realtà della Vallagarina legate a ruralità, enogastronomia, storia, cultura e artigianato: sarà infatti possibile degustare i piatti a tema predisposti dalla Locanda del Castello con ingredienti a chilometro zero e parallelamente partecipare alle visite guidate previste alle 11, 14 e 16.

 

Nella giornata di sabato 16 aprile, il Castello propone poi il tradizionale percorso-gioco 'Caccia al tesoro', destinato alle famiglie e consentire ai bambini di scoprire le storie, leggende e curiosità del maniero, grazie a un gioco educativo e divertente, organizzato in totale sicurezza. Armati di una mappa personale, i bambini saranno impegnati in giochi ed enigmi legati alla storia, ai protagonisti e alle possenti fortificazioni dello storico maniero. L'attività è dedicata ai piccoli dai 4 ai 12 anni, è prevista tutti i giorni di apertura del Castello (da mercoledì a domenica) ed è compresa nel prezzo del biglietto d’ingresso al Castello.

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 5 luglio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
06 July - 17:45
Il Cai Alto Adige esprime la propria vicinanza alle vittime dei famigliari e delle persone ancora disperse dopo il tragico avvenimento avvenuto [...]
Montagna
06 July - 17:10
Troppe polemiche dopo la tragedia della Marmolada, l’appello del soccorso alpino: “Cerchiamo tutti di imparare da questo grande dolore e dalla [...]
Cronaca
06 July - 19:39
Sono 7 gli alpinisti ricoverati negli ospedali del Trentino e del Veneto. In miglioramento i pazienti accolti nelle strutture ospedaliere del [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato