Contenuto sponsorizzato

Tragico scontro moto-auto: nel violento impatto muore il centauro. Sul posto vigili del fuoco, sanitari e forze dell'ordine

Il drammatico incidente è avvenuto oggi (29 giugno) all'altezza dell'abitato di Pianizza di Sotto, nel territorio di Caldaro sulla strada del vino: i dettagli dell'incidente non sono ancora noti ma il violento impatto è costato la vita al conducente della moto

Di F.S. - 29 June 2022 - 15:05

BOLZANO. L'allarme è scattato nella giornata di oggi (mercoledì 29 giugno) verso mezzogiorno e mezzo: in un violento scontro tra una moto ed un'auto, la persona alla guida del mezzo a due ruote è rimasta ferita mortalmente.

 

Il tragico incidente è avvenuto all'altezza dell'abitato di Pianizza di Sotto, nel territorio di Caldaro sulla strada del vino. Secondo una prima ricostruzione, il motociclista si sarebbe schiantato contro un'auto in arrivo in corrispondenza di una curva.

 

Inutili i tentativi dei soccorritori arrivati sul posto insieme ai vigili del fuoco ed alle forze dell'ordine: le ferite riportate dal centauro nello schianto si sono rivelate troppo gravi.

 

Non si conoscono ancora i dettagli dell'incidente. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco volontari di Pianizza di Sopra e Pianizza di Sotto, si sono diretti anche i carabinieri, il medico d'urgenza e la croce bianca. Dopo le prime operazioni di soccorso, i pompieri sono intervenuti per la messa in sicurezza dell'area interessata dall'incidente.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 13 agosto 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
14 August - 10:57
“Abbiamo saputo che la nostra piscina di Arco verrà distrutta per costruirne di più piccole con gli scivoli”, la piccola nuotatrice scrive [...]
Ambiente
14 August - 10:13
Nonostante l'area sia una riserva locale, sulla sponda nord del lago di Levico non sembrano fermarsi i campeggiatori abusivi. [...]
Cronaca
14 August - 09:08
Nell’incidente sono rimaste coinvolte 7 persone fra cui due bambine di 8 e 6 anni, i feriti più gravi sono stati trasferiti all’ospedale [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato