Contenuto sponsorizzato

Sorpreso dagli agenti mentre fa pipì in pieno centro sul marciapiede: 50enne ora rischia una multa fino a 10 mila euro

 Per questo tipo di violazione, nel nuovo regolamento, c'è anche l'obbligo di allontanamento dal centro per 48 ore

Pubblicato il - 04 dicembre 2023 - 13:18

GAVARDO. Sorpreso dagli agenti delle Polizia Locale che stavano effettuando un controllo ad urinare sul marciapiede in pieno giorno e in centro.

 

Per un 50 enne residente a Nuvolento è scattata una sanzione che va da 5. 000 euro a 10.000 euro (Pagamento in misura ridotta di 3.333 euro).

 

L'episodio è stato descritto dalla polizia locale Valle Sabbia.

 

Ma non solo. Per questo tipo di violazione, nel nuovo regolamento, c'è anche l'obbligo di allontanamento dal centro per 48 ore.

 

E' il nono daspo applicato dagli agenti della Valle Sabbia da quando questo provvedimento e' stato approvato dall'Amministrazione comunale.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
28 febbraio - 19:02
Le parole del vice-presidente della Comunità del Garda, Filippo Gavazzoni, mentre il Benaco raggiunge il livello di altezza idrometrica nel Garda [...]
Cronaca
28 febbraio - 20:18
Complicatissimo l'intervento dei vigili del fuoco di Madonna di Campiglio, considerato che la vettura si trovava su terreno innevato e in bilico [...]
Cronaca
28 febbraio - 19:19
Una buca di circa 40 centimetri di diametro si è aperta improvvisamente quest'oggi: la piccola rottura nell'asfalto è dovuta [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato