Contenuto sponsorizzato

Travolto da un'automobile e sbalzato a sei metri di distanza: è in gravissime condizioni un ciclista di 69 anni investito in rotatoria

All'origine dell'incidente ci sarebbe la mancata concessione di una precedenza. Per oltre un'ora i soccorritori hanno svolto le manovre di rianimazione sull'uomo, trovato senza conoscenza e in arresto cardiaco. Poi è stato elitrasportato al Civile di Brescia: è ricoverato in prognosi riservata nel reparto di rianimazione

Foto d'archivio
Di D.L. - 17 aprile 2024 - 16:43

DESENZANO. E' ricoverato in gravissime condizioni all'ospedale Civile di Brescia un 69enne che è stato travolto da un'auto mentre, in sella alla propria bicicletta, stava percorrendo via Colli Storici, a Desenzano.

 

Da una prima ricostruzione dei fatti l'uomo stava pedalando in direzione di casa quando, all'altezza della rotonda di San Martino della Battaglia, mentre stava entrato in rotatoria, è stato travolto da un auto: il 65nne è stato disarcionato e sbalzato a 6 metri di distanza, cadendo violentemente a terra.

 

Le sue condizioni sono apparse immediatamente gravissime: è stata la guidatrice dell'auto che ha investito il ciclista ad allertare i soccorsi. Sul posto sono arrivati immediatamente i sanitari che hanno trovato il ferito in arresto cardiaco e privo di conoscenza. Le manovre di rianimazione sono durate circa un'ora con l'uomo che ha ridato segnali di vita.

 

Nel frattempo sul luogo dell'incidente è arrivato l'elisoccorso, attivato vista la gravità della situazione, che ha provveduto a trasportare il 69enne al Civile di Brescia dove è stato ricoverato, in prognosi riservata, nel reparto di rianimazione.

 

Le sue condizioni restano gravissime. I rilievi dell'incidente sono stati effettuati dal nucleo radiomobile di Desenzano. All'origine del terribile incidente ci sarebbe la mancata concessione di una precedenza, ma gli accertamenti sono ovviamente ancora in corso.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
18 maggio - 17:33
I centri vaccinali di Arco, Mezzolombardo, Pergine Valsugana e Trento sono rimasti aperti per l'intera mattinata e sono stati moltissimi i [...]
Cronaca
18 maggio - 16:26
Sistemato in una cella singola, per due giorni resterà a Roma, mentre ad inizio settimana sarà trasferito in Veneto. In un primo momento si era [...]
Cronaca
18 maggio - 17:20
E' successo nelle scorse ore nel Bellunese, fortunatamente non ci sono state persone coinvolte. Sul posto è intervenuta la squadra dei vigili [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato