Contenuto sponsorizzato

Alle Gallerie di Piedicastello torna la festa universitaria

Mercoledì 23, a partire dalle 21, la seconda edizione di "Music Hole Party"

Pubblicato il - 21 novembre 2016 - 17:04

Torna anche quest'anno “Music hole party” la festa universitaria che si terrà all'interno all’interno di tunnel stradali in disuso, le Gallerie di Piedicastello, adesso adibiti a mostra.

 

L'evento si terrà mercoledì 23 novembre ed avrà inizio alle ore 21. Un dj set perfettamente in armonia con la location accompagnerà i giovani fino a tarda notte. “Una possibilità per uscire dalla fredda monotonia – hanno spiegato gli organizzatori - vivere qualcosa di inedito ed inconsueto e ballare fino a tarda notte, per chi lo vuole, l'occasione di visitare l'esposizione presente".

 

Ci sarà musica di vario genere, da Alessandro Zorzato Dj, Dirty Channels (Take it easy Milano) Crosstown, Ovum, Culprit e Cioz (Bauhaus Bergamo). L'iniziativa è stata possibile grazie alla collaborazione data dalla Fondazione Museo Storico del Trentino, che ha reso possibile la realizzazione del progetto e con il sostegno dell'Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Trento e dell'Opera Universitaria.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 novembre - 04:01

Mentre i positivi continuano a scendere, per la comunicazione ufficiale, siamo andati ad analizzare i dati completi per capire se anche i positivi agli antigenici calano. Ecco il focus su una decina di comuni con il confronto rispetto a una settimana fa. Ebbene se Pergine ha ridotto i contagiati attivi di 129 unità e Baselga di Piné è scesa, fortunatamente, sotto il 3% soglia critica per la ''zona rossa'' in molte altre realtà il totale di positivi è aumentato per un dato globale che si mostra stabile 

23 novembre - 17:44

Quando i carabinieri si sono affacciati dalla porta del bar, aperto nonostante le restrizioni, all’interno hanno individuato 9 clienti, di questi due non indossavano la mascherina. Stessa sorte anche per un altro locale della zona

24 novembre - 08:24

E' successo ieri, il piccolo stava giocando in casa mentre i genitori erano occupati in altre faccende. Ad un certo punto si è aggrappato ad un mobile che gli è poi caduto addosso. Inutili purtroppo i tentativi di tenerlo in vita

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato