Contenuto sponsorizzato

Auto contro il pullman. Brutto incidente in Trentino per una comitiva di turisti cesenati

I Vigili del fuoco hanno ospitato nella loro caserma i passeggeri sotto shock, in attesa di reperire un altro pullman e permettere il ritorno in Romagna 

Pubblicato il - 13 febbraio 2017 - 13:03

FANTANEFREDDE. Stavano rientrando da una vacanza in Trentino  quando un'auto ad alta velocità si è schiantata addosso al pullman che li stava trasportando. Tanta paura nella serata di ieri per una comitiva di 26 turisti provenienti da Cesena che dopo aver visitato il Trentino stavano facendo ritorno a casa.

 

L'incidente è avvenuto sulla statale delle Dolomiti, nei pressi di Fontanefredde, la strada che dalla Val di Fassa porta ad Ora.

Il pullman turistico si è visto arrivare addosso una macchina che è andata a sbattere contro l'angolo anteriore del mezzo dopo aver invaso la corsia opposta. Ferite lievi per il conducente dell'auto e ad essere portati al pronto soccorso, anche in questo caso con ferite lievi, sono stati alcuni passeggeri del mezzo proveniente da Cesena.

 

I danni peggiori sono stati causati al traffico della statale dove i vigili del fuoco di Ora hanno dovuto lavorare a lungo per ripulire i 200 litri di gasolio fuoriusciti dal pullman e bonificare la zona.

I vigili del fuoco hanno inoltre ospitato nella loro caserma i passeggeri sotto shock, in attesa di reperire un altro pullman e permettere il ritorno in Romagna avvenuto in serata.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.21 del 25 Settembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 settembre - 20:18

La mappa del contagio comune per comune. Oggi in Alto Adige è stata chiusa la prima scuola della regione per un focolaio tra gli studenti

25 settembre - 19:15

Preoccupa il ritorno dei contagi, soprattutto in vista della stagione invernale e sulle piste da sci. Il consigliere del Patt Dallapiccola deposita un’interrogazione: Finora questa Giunta non ha dato dimostrazione di particolare prontezza di riflessi e di efficacia nelle risposte ai problemi che via via si presentano”

25 settembre - 16:21

Nelle ultime 48 ore in Alto Adige sono stati individuati quasi 90 positivi. Di questi cinque sono studenti di scuole diverse (ecco quali) dove scatteranno le normali misure di quarantena per i compagni mentre altri cinque sono stati individuati solo nell'istituto di Merano. Per sicurezza da lunedì 28 settembre fino a venerdì 9 ottobre 2020 compreso la scuola resterà chiusa e si torna alle lezioni digitali

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato