Contenuto sponsorizzato

Aveva un procedimento di cattura da 4 mesi. Arrestato 24enne pluripregiudicato a Borgo Valsugana

L'uomo era riuscito a farla franca perché si trovava all'estero. Era poi tornato in Italia credendo che nessuno più lo cercasse 

Pubblicato il - 08 agosto 2017 - 10:46

BORGO VALSUGANA. Aveva un procedimento di cattura a suo carico da circa quattro mesi ed era riuscito a farla franca perchè si trovava all'estero. Tornato in Italia pensava che più nessuno lo cercasse ma non era così.

I carabinieri di Borgo Valsugana, non solo lo sapevano, ma lo conoscevano benissimo e così, mentre svolgevano una pattuglia in ore serali, nel transitare nel centro cittadino, lo hanno individuato mentre cercava di celarsi sotto un berretto, insieme ad altre persone.

 

Gli agenti, dopo essersi avvicinati, hanno richiesto i documenti dell'uomo, avendo la conferma che si trattava proprio del cittadino marocchino 24enne, pluripregiudicato su cui pendeva un ordine di carcerazione. Dopo avergli notificato il provvedimento da eseguire emesso dall'autorità giudiziaria vicentina, è stato condotto in caserma dove al termine degli atti di rito, è stato accompagnato alla Casa Circondariale di Trento, dove sconterà 7 mesi di pena residua per reati di furto.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 6 marzo 2021
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

08 marzo - 17:49

La Protezione civile, con il supporto di volontari della Croce rossa, provvederà alla distribuzione dei pasti e a fornire beni di prima necessità e non solo. E' stato chiesto agli studenti di mantenere l’isolamento, "dal momento che il periodo di incubazione della malattia varia tra 2 e 11 giorni e non possibile escludere che i sintomi si manifestino in una fase successiva al tampone" spiega la Direttrice dell’Unità operativa igiene e sanità pubblica dell’Azienda sanitaria

08 marzo - 17:30

Sono stati analizzati 896 tamponi tra molecolari e antigenici. Oggi 18 nuovi ricoveri e 4 dimissioni, 106 le guarigioni da Covid. Ci sono 75 classi in isolamento

08 marzo - 14:02

 Il gestore del Rifugio Marchetti sul monte Stivo si sfoga sui social dopo aver trovato tanta immondizia all'esterno dell'edificio: "La buttiamo sul ridere e ci dispiace far polemica ma già questo è un periodo de merd*, cerchiamo di rispettare lavoro e fatica degli altri"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato