Contenuto sponsorizzato

Crolla un controsoffitto alla scuola S. Anna di Gardolo. Gilmozzi "Potevano esserci conseguenze gravi"

Immediato l'intervento del Comune di Trento, Italo Gilmozzi: "Interverremo in tempi rapidi per rimettere in sicurezze le aule"

Di gf - 13 March 2017 - 18:34

TRENTO. “Se ci fossero stati degli alunni avrebbero potuto sicuramente farsi male”. Queste le parole dell'assessore comunale Italo Gilmozzi che nelle prime ore di questo pomeriggio si è recato, assieme ai tecnici comunali e al sindaco Alessandro Andreatta, presso la scuola primaria S. Anna di Gardolo dove nel fine settimana è caduto un controsoffitto.

 

Il fatto è accaduto in un'aula di laboratorio dove, per fortuna, essendo il fine settimana, non erano presenti persone.

 

I tecnici, prontamente allertati dal dirigente scolastico Stefano Kirchner, hanno già effettuato un sopralluogo. “Abbiamo visitato la scuola – ha spiegato l'assessore Gilmozzi – appena saputa la notizia e in tempi rapidi interverremo per rimettere in sicurezza la situazione”.

 

Per alcuni giorni una parte della scuola non sarà agibile per poter effettuare in modo sicuro ed efficiente i lavori nelle aule.

 

Per garantire la continuità dell'attività didattica gli alunni delle classi prime, seconde, terze, quarte saranno spostati nell'ala ovest per 15 - 20 giorni.

 

Per gli alunni delle classi quinte invece sono state predisposte due aule presso la scuola media Pedrolli. Un servizio di trasporto al mattino e al pomeriggio accompagnerà gli alunni delle due classi quinte dalla scuola S. Anna alla scuola Pedrolli, dove sarà garantito anche il servizio mensa. 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
04 dicembre - 11:17
Lo studio di fattibilità condotto dal team di ingegneri di Willi Hüsler di Zurigo promuove a pieni voti l’idea del progetto che [...]
Società
04 dicembre - 12:32
Si sono riempite le vie del centro di Cavalese in occasione della seconda Notte dei Krampus, figure demoniache legate alla figura [...]
Cronaca
04 dicembre - 11:39
E' successo a Bocenago attorno alle 21 di ieri sera, sul posto i vigili del fuoco, i soccorsi sanitari e le forze dell'ordine
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato