Contenuto sponsorizzato

Dro, base jumper si schianta sul Brento e rimane appeso alla parete rocciosa. Interviene l'elisoccorso e lo recupera con il verricello

Coinvolto un ragazzo belga. A dare l'allarme gli amici

Pubblicato il - 28 marzo 2017 - 09:37

DRO. Il lancio era avvenuto questa mattina a Dro, dal Monte Brento dove si trova il Becco dell'Aquila. Qualcosa, però, non è andato come doveva.

 

Un giovane base jumper belga è andato a sbattere contro una parete rocciosa fratturandosi una gamba e rimanendo appeso alla parete con la propria vela.

 

A dare l'allarme dell'incidente sono stati gli amici. Sul posto è intervenuto l'elisoccorso che ha recuperato la persona con l'utilizzo del verricello per poi trasportarlo all'ospedale Santa Chiara. 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
05 dicembre - 13:39
"La questione ha a che vedere in primis con un problema di approvvigionamento di materiali per il confezionamento che, insieme alla [...]
Economia
05 dicembre - 13:32
Ress Multiservices ha raggiunto in questi giorni un importante accordo per l’acquisizione del ramo d’azienda della storica ditta Tonini Grandi [...]
Cronaca
05 dicembre - 14:04
Un 82enne è stato travolto da un'auto sulle strisce pedonali, l'anziano è deceduto all'ospedale. Troppo gravi le ferite riportate nel tragico [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato