Contenuto sponsorizzato

Furto nella palestra. I ladri si siedono e dopo aver bevuto una coca-cola scappano con la refurtiva

I proprietari della palestra Active di via Maccani si sono accorti del furto questa mattina. Spariti un pc e un mixer 

Di G. Fin - 01 April 2017 - 12:52

TRENTO. Brutta sorpresa questa mattina per i titolari della palestra Active di via Maccani. Nella notte, infatti, alcuni ladri sono riusciti ad entrare nella struttura dopo aver forzato il portoncino d'entrata.

 

Ad accorgersene è stato uno dei proprietari che arrivato questa mattina alle 7.15 ha immediatamente visto il portoncino divelto.

 

“Ieri sera – ci ha spiegato Mauro Buselli – abbiamo chiuso attorno alle 23 e la situazione era tranquilla. La zona non è molto trafficata”.

 

I ladri dopo essersi introdotti in palestra sono riusciti ad aprire, danneggiandola, la porta dell'ufficio da dove hanno preso un computer portatile. Dalla sala spinning, invece, è stato portato via il mixer.


Questo però non è bastato. I ladri, infatti, prima di andarsene si sono avvinati alle macchinette del caffè e delle bevande e dopo averle aperte, si sono seduti a bere.

 

“Abbiamo trovato – ci ha spiegato Buselli – tre sedie davanti alle macchinette e le lattine vuote. In 23 anni è la prima volta che accade una cosa simile”. 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 26 novembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
27 novembre - 15:57
Alla manifestazione di piazza Dante a Trento sono presenti anche i No-vax altoatesini, compreso l’ex comandante degli Schützen: Siamo in 100mila [...]
Cronaca
27 novembre - 15:41
A lanciare l'allerta ieri sera i familiari, preoccupati dal mancato rientro. Le ricerche in zona Trento avevano dato esito negativo mentre un [...]
Cronaca
27 novembre - 11:50
Nelle ultime 24 ore sono stati trovati 395 positivi a fronte di 2.264 test molecolari. Altri 3 decessi. Sono 10 le persone in terapia intensiva
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato