Contenuto sponsorizzato

Gardolo, in via Giarette cittadini in campo per pulire il territorio

Sono stati una ventina i residenti che questa mattina si sono ritrovati per pulire via Giarette a Gardolo. Tra i rifiuti anche molti sacchetti per la raccolta delle deiezioni dei cani abbandonate lungo la strada

Di gf - 01 April 2017 - 11:47

TRENTO. Unire le forze per amore del proprio territorio e per la voglia di viverci bene. Sono state una ventina le persone che questa mattina, di buon'ora, si sono incontrare in via Giarette a Gardolo per pulire l'intera via dai rifiuti.

Un intervento nato dal basso, dalla volontà dei singoli cittadini di ritrovare ordine e pulizia, attraverso un presidio e un controllo costante del territorio.

 

“Come gruppo siamo nati lo scorso anno – ci spiegano alcuni partecipanti all'iniziativa – e facciamo parte del gruppo 'Puli...AMO Gardolo'. Ci siamo organizzati contattandoci l'uno con l'altro e decidendo di unire le forze”.

 

"Puli...AMO Gardolo" l'impegno dei cittadini per il territorio

Un impegno, quello del gruppo “Puli..AMO Gardolo” che di recente è stato insignito del premio per l'ambiente 2016 “Paolo Caracristi”. “Dobbiamo tutti sentirci responsabili – spiegano i residenti – non solo di noi e della nostra casa ma anche del territorio dove abitiamo”.

 

L'iniziativa questa mattina è stata portata avanti anche grazie a Dolomiti Ambiente. Con tanto di guanti, rastrello, paletta e sacchetti, i cittadini hanno raccolto l'immondizia sparsa lungo via Giarette e nelle zone limitrofe. Tra i rifiuti raccolti lattine, borse dell'immondizia abbandonate ma non solo. “Abbiamo trovato – ci spiegano i cittadini - anche molti prodotti alimentari gettati via ancora sigillati e moltissimi sacchetti usati per raccogliere deiezioni dei cani poi abbandonati ai lati della strada” Ed è proprio sui quest'ultimo problema che i cittadini chiedono l'intervento del Comune.

 

“L'Amministrazione dovrebbe intervenire – spiegano – per posizionare dei cestini lungo alcune vie perché sono moltissimi i sacchetti con all'interno le deiezioni che vengono poi abbandonati lungo la strada”

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 January - 19:30

L'Azienda provinciale per i servizi sanitari ha pianificato la campagna, anche se permangono le incertezze legate ai ritardi e ai tagli delle aziende produttrici. L'assessora Stefania Segnana: "Ci è arrivata una comunicazione dalla presidenza del Consiglio dei ministri sulla programmazione. Ma ovviamente si è tutti sul chi va là"

27 January - 19:08

Nella frazione tionese di Saone campeggia ancora una via dedicata al gerarca fascista Italo Balbo. Il responsabile trentino dell'Uaar Giacomini ha scritto una lettera aperta al Comune affinché si cambi: "E' una manganellata alla memoria dei trentini". Il sindaco di Tione Eugenio Antolini: "Se ci verrà posta la questione, valuteremo il da farsi"

27 January - 17:54

Sono stati analizzati oltre 3.500 tamponi nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 21 dimissioni e 190 guarigioni da Covid-19. In calo il numero dei pazienti ospedalizzati

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato