Contenuto sponsorizzato

Incidente a Novaledo, a 200 km/h per sfuggire ai carabinieri: tasso alcolemico 5 volte oltre il limite

Il conducente dovrà rispondere di lesioni personali stradali gravi e guida in stato di ebbrezza

Pubblicato il - 30 November 2016 - 10:10

NOVALEDO. Alle prime luci dell'alba di domenica 27 novembre una Golf, nel tentativo di sfuggire all'inseguimento dei carabinieri, ma dopo oltre 20 chilometri di fuga ferma la sua corsa ai 200 km/h contro una casa a Novaledo. 

 

Il ventisettenne alla guida della vettura aveva un tasso alcolemico di 2.51 g/l. Questo il risultato dell'analisi a cui era stato sottoposto in ospedale il conducente dopo i tempestivi soccorsi per liberare le due persone a bordo dell'auto dalle lamiere. Nell'incidente era rimasto infatti ferito anche un trentenne.

 

L'ispezione delle forze dell'ordine non aveva evidenziato nulla di irregolare e fin dal primo momento l'Arma di Borgo Valsugana aveva si era concentrata sul tentativo si sfuggire all'alcoltest.  

Incidente a Novaledo, a 200 km/h per sfuggire ai carabinieri

 

Il conducente dovrà rispondere di lesioni personali stradali gravi e guida in stato di ebbrezza.

(foto Margon)

 

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19. 30 del 06 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Economia
07 maggio - 11:20
Nasce Indaco la piattaforma del commercio elettronico trentina che promette di rispettare l’etica di un commercio e di uno sviluppo sostenibile e [...]
Cronaca
07 maggio - 12:38
La tragedia è avvenuta a Teodone. Qualunque tentativo di rianimazione da parte dei soccorritori è risultato vano. Si tratta di un nuovo caso di [...]
Cronaca
07 maggio - 11:48
I fatti sono successi lunedì in Piazza Dante a Trento. I carabinieri durante un servizio di contrasto allo spaccio di stupefacenti, hanno [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato