Contenuto sponsorizzato

Madruzzo, ferisce il fratello 20enne con un coltello, denunciato

Una lite furibonda alle sette del mattino, prognosi di 30 giorni per il fratello minore, il 27enne denunciato a piede libero

Pubblicato il - 12 novembre 2016 - 11:11

TRENTO. Si sono svegliati male, questo è certo. Due fratelli di 20 e 27 anni, della frazione di Sarche, nel Comune di Madruzzo, si sono accapigliati di buon mattino, hanno litigato, si sono insultati e poi sono passati alle mani.

 

Ma alle sette del mattino di giovedì, “al termine di una lite furibonda e per futili motivi” annotano i carabinieri della stazione di Lasino, questi due fratelli dalle mani sono passati al coltello. È infatti spuntata un una lama (un coltello da portata) che il 27enne ha puntato contro il 20enne. Quest'ultimo, nel tentativo di disarmarlo, è rimasto ferito alle mani.

 

Una prognosi di 30 giorni per il ferito, una denuncia a piede libero per lesioni personali aggravaste a carico del fratello maggiore. 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.53 del 30 Maggio
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

01 giugno - 19:46

Ci sono 5.435 casi e 466 decessi in Trentino per l'emergenza coronavirus. I tamponi analizzati sono stati 685 (326 letti da Apss e 359 da Fondazione Mach) per un rapporto contagi/tamponi che si attesta a 0,44% di test positivi. Sono 3 i nuovi casi e nessun morto legato a Covid-19 nelle ultime 24 ore

01 giugno - 18:47

Preoccupano i mesi di settembre e ottobre con l'arrivo dell'influenza ma soprattutto gli affollamenti nei luoghi al chiuso. Ferro: "E' terreno fertile per il coronavirus, riconoscerlo dall'influenza è difficile per questo abbiamo impostato una vaccinazione di massa"

01 giugno - 18:40

Il presidente della Pat ha parlato a lungo anche della questione nidi e materne tradendo un pensiero evidentemente comune nella Giunta di vedere queste strutture come dei meri parcheggi di bambini. Tutto è ricollegato al tema economico: ''Così i genitori possono tornare a lavorare''. Si torna a circolare liberamente in regione

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato