Contenuto sponsorizzato

Stravino, nella notte in fiamme la casa di Nereo Pederzolli, storico giornalista della Rai

Illeso il figlio del giornalista che si trovava nell'abitazione con la compagna. L'incendio è divampato dalla stufa a olle distruggendo mansarda e tetto. Ingenti i danni e perso l'archivio fotografico e di negativi dagli anni '70 di Nereo Pederzolli. FOTOGALLEY all'interno

Di Luca Pianesi - 01 novembre 2016 - 10:46

STRAVINO. Grande spavento per due ragazzi della Valle dei Laghi, fortunatamente usciti illesi e senza conseguenze, dall'incendio che si è propagato dalla stufa a olle di un'abitazione di Stravino (vicino a Calavino). Un'incendio che ha distrutto la mansarda e il tetto dell'abitazione di via Trento portandosi via anche ricordi e fotografie dall'alto valore storico e artistico. 

 

Ad andare a fuoco, infatti, è stata la seconda casa di Nereo Pederzolli storico giornalista della Rai che proprio in mansarda custodiva il suo grande archivio di foto e negativi scattati a cavallo degli anni '70 e '80. I danni, come abbiamo potuto verificare di persona, sono ingenti e saranno necessari diversi interventi per mettere in sicurezza e rendere nuovamente agibile l'abitazione

 

Le fiamme avvolgono la seconda casa di Nereo Pederzolli

La dinamica dei fatti vede le fiamme divampare rapidamente partendo dal tetto e quindi avvolgere anche la mansarda. Il figlio del giornalista, che vive a Milano, era tornato a Trento per il ponte e aveva deciso di restare nella casa di Stravino a dormire con la ragazza. Prima di prendere sonno per fortuna i due si sono accorti del fumo e hanno dato immediatamente l'allarme ai vigili del fuoco e hanno avuto la prontezza di scappare dall'abitazione: sul posto in pochissimi minuti intervenuti immediatamente i Vigili del fuoco volontari di Cavedine, successivamente anche i permanenti di Trento e i carabinieri.

 

Un intervento che ha richiesto una notte di lavoro per oltre una quarantina di uomini impegnati e che si è rivelato molto delicato in quanto la casa era collocata vicino alla centralina del gas e ai tralicci degli impianti elettrici.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 23 dicembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
16 gennaio - 20:14
Trovati 1.767 positivi, 0 decessi nelle ultime 24 ore. Sono 148 i pazienti in ospedale. Sono 144 le classi scolastiche in isolamento
Cronaca
16 gennaio - 18:54
Complicata l'operazione di recupero del rottame, i vigili del fuoco e i tecnici valutano come intervenire nelle prossime ore. Il conducente [...]
Cronaca
16 gennaio - 17:01
Il pilota ed ex ambasciatore di Trentino Marketing ha spiegato che quando ha detto la frase ''ho preso il Covid apposta per poter essere in [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato