Contenuto sponsorizzato

Punto d'Incontro, dopo gli episodi di aggressione prenderà il via il servizio di vigilanza privata

La decisione dopo i gravi episodi della scorsa settimana che avevano portato all'interruzione dei servizi 

Pubblicato il - 09 novembre 2016 - 17:02

TRENTO. Riprenderà l'erogazione dei pasti al Punto d'Incontro con un servizio di vigilanza privata. Questa la decisione arrivata dalla cooperativa che gestisce i servizi di via Travai che nella scorsa settimana ha visto l'aggressione di due operatori da parte di un utente. Episodi che negli ultimi giorni hanno costretto a limitare gli interventi erogati a favore degli ospiti, in particolare quelli legati al servizio mensa, trasferiti momentaneamente fuori della nostra sede.

 

Con “il protrarsi di detti episodi, che hanno visto protagonisti due dei nostri operatori, e l’inadeguatezza degli interventi dei servizi di Pubblica Sicurezza – hanno spiegato in una nota i responsabili della cooperativa - abbiamo ritenuto indispensabile, in dialogo con le Istituzioni cittadine, ricorrere ad un servizio di vigilanza e sicurezza privata per permetterci di riavviare tutti i nostri interventi. Stiamo contattando alcuni di questi servizi ed auspichiamo che da domani l’erogazione dei pasti possa riprendere regolarmente”.

 

I fenomeni di aggressività che alcuni soggetti manifestano, restano comunque una cartina di tornasole del disagio estremo che un numero sempre più grande di persone è costretto a vivere, anche in assenza di risposte adeguate e tempestive.

 

“Auspichiamo – continua la nota il presidente Alberto Remondini e il Consiglio di Amministrazione - che la nostra città, che da sempre si segnala per sensibilità ed attenzione, sappia mettere insieme tutte le risorse, del Pubblico e del Privato, perché assieme ai bisogni crescenti, cresca anche la professionalità degli interventi e la condivisione delle risposte. Il Punto d’Incontro intende, come da sua tradizione, schierarsi in tal senso.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.21 del 23 Ottobre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 ottobre - 05:01

Sono arrivati nel bel mezzo della pandemia, quando gli ospedali cercavano disperatamente personale, ma i loro contratti durano solo pochi mesi: “Crediamo di aver dato tanto e ci aspettavamo un trattamento diverso, ora ho deciso di guardare altrove”. Così Apss perde i professionisti della prima linea contro il Covid

23 ottobre - 20:04

Da oggi si è deciso che per far finire in isolamento una classe non basta più solo un bambino ma ne servono due (alle superiori resta uno). A livello di contagio i positivi di oggi sono 207. Di questi oltre 110 sono a Trento e Pergine. Dati importanti anche per Rovereto, Levico Terme e Civezzano. Sono 48 i comuni dove si contano nuovi contagiati

23 ottobre - 17:54

Curioso caso nella mattina di venerdì 23 ottobre. Trento sud è stata interessata da un forte odore di gas, con diverse segnalazioni arrivate a Novareti e ai vigili del fuoco. Nell'aria in realtà si era disperso il prodotto odorizzante, utilizzato per dare il caratteristico sentore al metano

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato