Contenuto sponsorizzato

Tragedia a Dro, muore base-jumper dopo un volo di mille metri

Un giovane toscano si era lanciato dal Becco dell'Aquila, sul posto ambulanze ed elicottero del 118 ma non si è potuto fare altro che constatare il decesso

Pubblicato il - 01 April 2017 - 09:59

DRO. Un base-jumper di origini toscane è morto questa mattina dopo essersi lanciato dal Becco dell'Aquila, sulla parete zebrata. L'allarme poco dopo le 9, sul posto due ambulanze e l'elicottero del 118.

 

I soccorsi non hanno potuto che constatare il decesso dello sportivo che poco prima si era lanciato dalla sommità del monte Brento. Dalla prima ricostruzione, il base-jumper si sarebbe lanciato con la tuta alare che sembra non si sia nemmeno aperta. 

 

Lo schianto è avvenuto nel prato dell'atterraggio dopo una caduta di mille metri


 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
04 febbraio - 20:13
La situazione sopra Marlengo è critica ma sotto controllo, spiegano i vigili del fuoco, che invitano a non intasare le linee telefoniche dei [...]
Cronaca
04 febbraio - 15:56
Di origine cadorina, si è trasferita dopo il matrimonio a Soccher: un paese in cui è particolarmente apprezzata per la sua opera di volontariato. [...]
Politica
04 febbraio - 19:57
Il momento per metterla in campo è adesso con le enormi risorse del Pnrr a disposizione per chi sarà capace di intercettarle: '' Una riforma [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato