Contenuto sponsorizzato

Trentini in viaggio, problemi con agenzie online, voli e trasporti. Sportello europeo dei consumatori "Nel 2016 recuperati 131 mila euro"

Tra le problematiche anche quelle legate al commercio elettronico. Lo sportello ha gestito lo scorso anno 856 richieste di informazione e di assistenza con un aumento del 18,2% rispetto all'anno precedente (724 nel 2015).

Pubblicato il - 29 March 2017 - 15:06

TRENTO. Agenzie di viaggio online che nascondono infiniti trabocchetti capaci di trasformarsi in vere e proprie trappole. Problemi nelle prenotazioni degli alloggi, nei servizi oppure nei voli aerei.

 

Sono queste alcune delle principali problematiche che lo Sportello Europeo dei Consumatori di Trento ha dovuto affrontare nel corso del 2016 nel corso della propria attività di aiuto e consulenza ai cittadini.

 

Lo sportello ha gestito lo scorso anno 856 richieste di informazione e di assistenza con un aumento del 18,2% rispetto all'anno precedente (724 nel 2015). La cifra recuperata è stata di quasi 131 mila euro pari all'82,6% del totale del valore delle controversie (153.827,88). I casi gestiti direttamente dallo Sportello sono stati 315, mentre 541 sono state le richieste di informazione tra cui si contano diversi interventi di assistenza indiretta nella gestione dei reclami dei consumatori.


Per quanto concerne i “Viaggi e vacanze” i problemi dei consumatori trentini hanno riguardato principalmente i contatti con le agenzie online e i problemi di gestione delle richieste di modifica delle prenotazioni.

 

“Molti portali – viene spiegato dallo Sportello Europeo dei Consumatori di Trento – forniscono ancora un numero di contatto a pagamento malgrado questo sia vietato”.

 

Se da un lato sono poi in diminuzione i reclami relativi i pacchetti turistici tradizionali, dall'altro aumentano quelli che si riferiscono a singoli servizi.

 

Non mancano i problemi per il settore “Trasporti” che registra tra le problematiche maggiori ritardi e cancellazioni. Difficile in questo caso districarsi nei reclami e nella documentazione necessaria . Questo, in alcuni casi, arriva addirittura a scoraggiare i consumatori ad agire. Spesso le difficoltà sono anche legati ai siti troppo complicati.

 

Al terzo posto tra le problematiche maggiormente trattate dallo “Sportello Europeo dei Consumatori di Trento” troviamo quelle legate al “Commercio elettronico” soprattutto inerenti richieste sulla valutazione di siti e in merito ai diritti prima, dopo e durante un acquisto online.

 


Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 27 novembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
29 novembre - 13:35
Con una mail indirizzata “a tutto il personale provinciale (compresi direttori e dirigenti)” la Provincia cerca 120 volontari per seguire le [...]
Cronaca
29 novembre - 12:34
In Provincia di Bolzano sono 93 i pazienti ricoverati nei normali reparti ospedalieri (75 è il limite per il cambio di colore), 12 quelli in [...]
Cronaca
29 novembre - 13:02
A interessare la polizia è stato il Pronto soccorso dell'ospedale Santa Chiara di Trento: si sono presentati 4 giovani, tutti con ferite causate [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato