immagini

FOTO. Un mare di nubi copre Vipiteno. L'esperto: ''Succede quando si abbassa la temperatura e la nebbia si alza''

01/02/2020 - 11:02

Un mare di nubi. Questo l'affascinante panorama questa mattina, sabato 1 febbraio, a Vipiteno in Alto Adige. "Sono strati di goccioline d'acqua e non portano mai precipitazioni. E' un fenomeno - spiega Giampaolo Rizzonelli, esperto e appassionato di MeteoTriveneto - dovuto a clima mite, abbassamento della temperatura degli strati bassi dell'atmosfera e innalzamento della nebbia". Viene, infatti, chiamata nebbia alta. "Presenta uno spessore di poche centinaia di metri, le nuvole in questo caso iniziano a 1.200 metri e finiscono a quota 1.500. Appena il sole inizia a scaldare la nebbia si dissolve e dirada in poco tempo", conclude Rizzonelli

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

04 aprile - 06:36

Nel solo mese di marzo nelle Rsa trentine hanno perso la vita 282 persone, su 67 morti accertate con coronavirus però ci sono circa 70 decessi che non sono ufficialmente attribuiti all’epidemia ma gli indizi puntano in un’unica direzione, Nava: “La risposta è sotto gli occhi di tutti il coronavirus ha colpito con violenza le Rsa”

03 aprile - 19:42

Le vittime sono 10 donne e 7 uomini. C'è un caso che preoccupa, un minore del Primiero del 2015 ricoverato a Belluno. Sono 296 i pazienti ricoverati senza ventilazione, 47 in ventilazione semi-invasiva e 80 in ventilazione invasiva. Sono invece 9 i guariti e 237 i guariti clinicamente

03 aprile - 19:52

L’osservatorio mercato del lavoro della Ripartizione provinciale altoatesina ha pubblicato i primi dati consolidati sull’andamento del mercato del lavoro per il mese di marzo 2020. Ad avere risentito maggiormente delle misure di contenimento è stato il settore turistico, che ha dovuto bloccare tutti i servizi dedicati all'alloggio e ristorazione

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato