''Anche queste sono famiglie''. Questa la risposta del Dolomiti Pride al nuovo ministro Fontana che ne ha negato l'esistenza

02/06/2018 - 20:06

TRENTO. Lorenzo Fontana è il nuovo ministro della famiglia. Ha subito detto che la famiglia è solo quella formata da uomo e donna. Questa la reazione del Dolomiti Pride: "Queste foto sono tratte dalla mostra 'Famiglie' della Rete Ready delle pubbliche amministrazioni anti-discriminazioni. La risposta più bella a chi mette in dubbio il nostro diritto di esistere".
Tra le foto quella di una famiglia omogenitoriale di Trento, proposta nel catalogo da Provincia e Comune di Trento che hanno patrocinato l'iniziativa.

Contenuto sponsorizzato
ARCHIVIO
Cronaca
11 Settembre 2020

Pagine

Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 settembre - 19:24

Sono 6.405 casi e 470 decessi in Trentino per l'emergenza coronavirus. Nelle ultime 24 ore sono stati analizzati 2.227 tamponi, 22 i test risultati positivi per un rapporto che si attesta a 0,99%

23 settembre - 19:31

Mosaner e Betta non vincono al primo turno e sono costretti a un insidioso ballottaggio. Malfer e Parisi hanno la possibilità di influenzare pesantemente il voto del 4 ottobre, mentre la Lega si giocherà il tutto per tutto puntando forte su Santi e Bernardi. Nell’Alto Garda domina l’incertezza

22 settembre - 17:37

La campagna elettorale si fa (anche) a suon di carta (volantini, biglietti da visita, brochure) che, spesso, copre le nostre città. Una lista civica di Brentonico ha, quindi, cercato di trovare una soluzione ecologica e sostenibile: "Abbiamo utilizzato una carta biodegradabile con all'interno dei semi. Il bigliettino da visita può così essere 'piantato' per far germogliare dei fiori amici degli insetti impollinatori"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato