Contenuto sponsorizzato
04/07/2018 - 10:07

Moena dal dramma alla rinascita: una notte di lavoro e la ''Fata delle Dolomiti'' si sta già rialzando

Tra le 14 e le 18, 130 millimetri di pioggia sono caduti in maniera intensissima. I torrenti e i fiumi sono esondati e Moena è stata invasa dal fango e dai detriti. Per tutta la notte tutti, nessuno escluso, si sono impegnati in prima persona per aiutare e ripulire la cittadina. Oggi, a 20 ore dal disastro già ampie zone stanno tornando a vivere. Le prime tre foto sono di questa mattina, poi l'evoluzione temporale

Contenuto sponsorizzato
Cronaca
Archivio foto
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 30 luglio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Società
31 luglio - 06:01
Fra lockdown, restrizioni e perdite altissime i lavoratori dello spettacolo sono stati fra i più danneggiati dalla pandemia: “Viviamo nella [...]
Montagna
30 luglio - 16:53
A seguire l'esempio dei due rifugi sul Presena saranno presto anche Passo Paradiso e Malga Valbiolo. Il direttore del consorzio Pontedilegno - [...]
Cronaca
31 luglio - 08:42
L'omicidio è avvenuto martedì notte in un appartamento in centro a Brunico. Il movente rimane ancora sconosciuto, nelle scorse ore i risultati [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato