Contenuto sponsorizzato
09/12/2020 - 19:12

LE IMMAGINI. Nella tormenta, tra metri di neve e strade sommerse i vigili del fuoco rimettono in piedi l'Alto Adige

In Alto Adige 7.800 pompieri hanno lavorato notte e giorno da venerdì per portare l'elettricità dove era saltata, liberare strade, riallacciare collegamenti, soccorrere le persone isolate, mettere in sicurezza pendii da frane, valanghe, slavine. Un'attività impagabile al servizio della comunità che ha permesso alla provincia di rialzarsi dopo l'ondata di maltempo da record. (Foto Land Südtirol)

 

Contenuto sponsorizzato
Cronaca
Archivio foto
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
24 settembre - 16:16
Salgono a 22 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale dove ieri ci sono stati 2 nuovi ingressi e 1 dimissione: in rianimazione rimangono [...]
Cronaca
24 settembre - 17:13
Il lancio col parapendio di un francese classe 1991 è finito con uno schianto sulla parete sud della Marmolada, dove l'uomo è rimasto bloccato in [...]
Politica
23 settembre - 23:25
A Ville d'Anaunia è già presente un campo di tamburello, ultimato nel 2018. C'è l'ipotesi di costruire un'altra struttura nell'area del Parco [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato